La Ferrari si ispira ad Apple per la creazione della prima Ferrari elettrica

Sommario: Ferrari ha siglato un accordo pluriennale con l’ex capo del design Apple, presumibilmente per la progettazione della prima Ferrari elettrica

Per quanto possano sembrare due realtà ben distanti quella Ferrari e Apple, se non accomunati dal fatto di produrre prodotti di eccellenza nei rispettivi settori, dalla scorsa settimana si sono intrecciati come mai si potrebbe essere immaginato.

Infatti, il leggendario ex designer di Apple, Sir Jony Ive, ha firmato un accordo pluriennale per aiutare a progettare la prima Ferrari elettrica.

Chi è Ive

Ive, 54 anni, nato a Londra, ha lasciato Apple nel 2019, dove rivestiva il ruolo di capo del design.

Ive ha lavorato per Apple 27 anni ed è stata la persona ad aver sviluppato lo stile di design iconico dell’azienda tecnologica. Ha lavorato a stretto contatto con Steve Jobs (fondatore Apple) ed è stato determinante nella progettazione di prodotti iconici tra cui l’iMac, iPod, iPhone, MacBook e Apple Watch.

Nel 2019 Ive ha deciso di lasciare Apple per fondare la sua società di consulenza di design, la LoveFrom. L’azienda di consulenza, sigla l’accordo con Ferrari, poco meno di un anno dopo aver raggiunto un accordo con Airbnb, al momento però, è impossibile fare un confronto tra le due partnership, viste le poche informazioni rilasciate da casa Agnelli.

La collaborazione

LoveFrom esplorerà “una serie di progetti creativi con Exor nel business del lusso”oltre alla collaborazione con Ferrari, hanno detto le società detentrice anche del cavallino in una dichiarazione congiunta di lunedì.

Difficile calcolare o intuire l’impatto che Ive avrà nella progettazione dell’autovettura, 

Prenderà in carico l’intero design del veicolo? Possibile. 

Si concentrerà su particolari componenti dell’auto? Forse

Creare accessori per il marchio Ferrari in quanto brand di lusso? Probabile

Tutto sarà rivelato, si spera, tra non molto, sicuramente le ambizioni Exor sono grandi, come dichiarato in un comunicato stampa

“La prima espressione di questa nuova partnership riunirà le leggendarie prestazioni e l’eccellenza della Ferrari con l’esperienza e la creatività senza pari di LoveFrom, che ha definito straordinari prodotti che cambiano il mondo”, ha  dichiarato Exor.

Cosa Aspettarci

La Ferrari ha intenzione di presentare il suo primo veicolo  elettrico avrebbe raggiunto agli showroom nel 2025, lLa collaborazione con Ive lascia presupporre che la scuderia di Maranello voglia entrare nel mercato in grande stile, come ci si deve aspettare da l’iconica casa automobilistica,  mettendo insieme le leggendarie prestazioni e l’eccellenza della Ferrari con “l’esperienza e la creatività senza pari” di LoveFrom.

Per altre new sul mondo della tecnologia potete consultare la sezione news.

Aggiornato il 21 Ott, 2021

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Bernardop

Redattore Internet e Tecnologie