5G: Vantaggi e svantaggi della nuova rete

Cos’è il 5G?

In parole povere, il 5G (che sta per “5th generation” o “quinta generazione”) indica la tecnologia più avanzata per la telefonia mobile, la quinta appunto. Introdotta nel 2019 a livello globale, l’obiettivo di questa tecnologia è quello di rendere più efficiente e veloce la navigazione su internet e ottimizzare tutte le esperienze che gli utenti vivono nel mondo digitale (come lo streaming, gaming, videochat e tanto altro); in particolare, unitamente alla fibra ottica, è possibile ottimizzare la velocità di rete sia fissa che mobile. Un booster alla rete 5G è stato dato anche dall’UE con il “5G Action Plan“: di fatto, uno degli obiettivi fissati nel programma “EU Digital Decade” (o “Decennio Digitale Europeo”), da raggiungere entro il 2030, consiste nell’implementazione di una copertura totale della rete 5G in tutti i paesi della UE. Tante sono le porte che questa rete di ultima generazione apre così come tante sono le preoccupazioni (a volte infondate) che sorgono.

Vantaggi

Performance

La rete 5G nasce propriamente per rendere più rapida ed efficiente l’esperienza digitale dell’utente. Questo non solo grazie alla maggiore velocità di download e upload, ma anche attraverso una maggiore stabilità di rete e ad un minor consumo energetico. Di fatto, è la perfetta rete per attività digitali come streaming, gaming e realtà aumentata.

performance 5G

Impatto sostenibile

Non è un caso che l’UE punti sull’implementazione di questa tecnologia: la rete 5G, unitamente alla produzione di energie verdi e rinnovabili, rappresentano una potenziale soluzione per diminuire drasticamente l’emissione di CO2, soprattutto se applicati a settori come l’agricoltura, i servizi pubblici il trasporto, l’edilizia e il settore manifatturiero. Alcuni studi commissionati da Ericsson, hanno dimostrato che queste innovazioni potrebbe generare una riduzione tra i 55 e i 170 milioni di tonnellate di emissioni CO2.

Sviluppi futuri

Il 5G rappresenta lo stato embrionale di una rete che permetterà lo sviluppo delle cosiddette smart cities e della industria 4.0. Già ora la tecnologia di quinta generazione viene usata in campo medico, industriale, robotico e non solo. Il tutto per semplificare, automatizzare e rendere più efficaci i processi di produzione.

Svantaggi

Logistica

Come detto precedentemente, uno dei vantaggi diretti della rete 5G è la copertura e stabilità delle rete; tuttavia questo comporta un notevole sforzo economico e logistico per implementare una rete infrastrutturale capace di garantire tali caratteristiche.

Compatibilità

Seppur questa tecnologia sia ormai consolidata nella maggior parte dell’Europa e dell’Italia, un fattore che deve essere considerato è la necessità di avere con sé un dispositivo compatibile con tale tecnologia. I device compatibili con la rete 5G sono ancora oggi poco economici e, fin quando il prezzo resterà alto, la possibilità di accedere a questa rete sarà difficile.

Salute

Molte sono le preoccupazioni legate alla trasmissione della rete 5G e, durante la pandemia di Covid-19, queste si sono tramutate in falsi miti e fake news. Non ci sono ancora dati concreti sugli effetti di questa rete sul corpo umano; tuttavia, sappiamo già che l’impatto delle onde elettromagnetiche sarà minore rispetto alle vecchie reti: anche se il 5G viaggia su frequenze più alte, le antenne useranno segnali di potenza inferiore e, di conseguenza, minore sarà la capacità di penetrazione.

Come è possibile denotare, tanti sono i motivi per cui implementare questa tecnologia e molte le sue preziose applicazioni nella nostra società; tuttavia, la strada verso un’adozione sicura ed effettiva è ancora lunga e può essere intrapresa e completata solo quando ci saranno una regolamentazione stabile (a livello nazionale e sovranazionale) e maggiori certezze su di essa.

Aggiornato su 14 Giu, 2022

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Raffaele N.

Redattore Internet-Casa