Ricarica PosteMobile: come ricaricare la tua SIM

Ci occupiamo di confrontare le offerte e aiutarti nell'attivazione

Chiamata gratuita - Lunedì a Venerdì - dalle 9 alle 20; e Sabato dalle 9 alle 17

Chiama ora un nostro esperto!

Manuale di istruzioni

Sommario: Sei un cliente Postemobile e hai finito il credito residuo sulla tua SIM? Leggi questo articolo e scopri tutte le modalità per ricaricarla.

In questo articolo vedremo insieme come effettuare una ricarica PosteMobile e, dunque, tutte le modalità per aggiungere credito alla tua SIM.

  • Tutti i servizi PosteMobile fanno capo alla società PostePay S.p.A., controllata da Poste Italiane, e disponibili per tutti i clienti privati e anche per le imprese.

Inoltre, da un paio di anni, l’azienda si occupa anche della fornitura della connessione Internet per le utenze private e per quelle aziendali.

Ma senza ulteriori indugi, passiamo ora a scoprire come è possibile fare una ricarica PosteMobile.

Come fare una ricarica PosteMobile

Se hai deciso di acquistare una SIM della compagnia telefonica ma non sai come procedere per effettuare una ricarica, ti comunichiamo che esistono diverse modalità e canali.

Invece, se desideri saperne di più sulle offerte PosteMobile e su quelle relative al servizio PosteMobile all’estero, ti consigliamo di leggere i nostri articoli dedicati.

Vediamo insieme quali sono le opzioni per ricaricare la tua SIM PosteMobile.

PosteMobile ricarica nell’ufficio postale

Anzitutto, se devi accreditare denaro sulla tua scheda telefonica, sappi che puoi fare la ricarica direttamente nell’ufficio postale più vicino a te.

Nel caso tu non conosca l’indirizzo dell’ufficio postale presente nella tua zona con i relativi orari di apertura, oppure, se per diversi motivi non puoi recarti in sede negli orari stabiliti, puoi comunque verificare la presenza di un altro ufficio all’interno del territorio circostante.

Per procedere alla verifica, puoi effettuare sul sito della compagnia la ricerca degli uffici postali.

Una volta giunto sul posto, comunica all’operatore delle Poste Italiane il tuo numero di cellulare e procedi con l’operazione.

Le ricariche possibili presso gli uffici sono:

  • 5,00 €
  • 10,00 €
  • 15,00 €
  • 20,00 €
  • 50,00 €
  • 80,00 €
  • 100,00 €
  • 150,00 €

Metodi di pagamento PosteMobile

È possibile pagare la tua ricarica PosteMobile direttamente in contanti, oppure, con le carte Postamat e PostePay.

Una volta terminato il processo, l’operatore ti consegnerà la ricevuta di ricarica effettuata. Quando sarà arrivato anche l’apposito messaggio sul tuo telefono, saprai che l’intera operazione è stata correttamente conclusa.

Ricevitorie ricarica PosteMobile

In alternativa, puoi effettuare la tua ricarica PosteMobile anche presso le numerose ricevitorie e punti vendita autorizzati dislocati su tutto il territorio nazionale.

Come in precedenza, anche in questo caso dovrai comunicare all’addetto vendita il numero di telefono su cui intendi effettuare la ricarica, scegliendone una tra:

  • 5,00 €
  • 10,00 €
  • 20,00 €
  • 50,00 €

A questo punto, l’operatore ti chiederà una verifica dei dati da te indicati e ti consegnerà la ricevuta della tua ricarica. Per sapere se tutto è andato a buon fine, non devi fare altro che attendere il messaggio di conferma da parte del gestore.

Chiamaci e scopri come risparmiare sul tuo abbonamento telefonico

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Ricarica PosteMobile presso gli Sportelli Postamat e Bancomat

Per ricaricare il tuo telefono puoi anche recarti in uno dei tanti sportelli Postamat, oppure, in uno dei punti Bancomat abilitati:

Banca Intesa Sanpaolo
Monte dei Paschi di Siena
Cassa Centrale Banca
Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane
Casse Raiffeisen

Per quanto riguarda i tagli di ricarica, quelli disponibili per Postamat, Monte dei Paschi di Siena e Casse Raiffeisen sono:

  • 5,00 €
  • 10,00 €
  • 15,00 €
  • 20,00 €
  • 50,00 €
  • 80,00 €
  • 100,00 €
  • 150,00 €

Invece, negli altri punti bancomat bancari sono a tua disposizione tutte le cifre sopra riportate a eccezione della ricarica da 5,00 €. Per effettuare l’operazione, sarà sufficiente inserire la tua carta nell’apposito spazio e selezionare l’opzione di ricarica presente sullo schermo, indicando PosteMobile come operatore su cui eseguire il processo.

Una volta terminata la ricarica, il sistema erogherà l’apposita ricevuta su cui potrai controllare tutte le informazioni inserite. Anche in questo caso, riceverai un messaggio di avvenuta ricarica.

PosteMobile ricarica online

Nell’evenienza tu non voglia o non possa recarti presso gli uffici postali, nelle ricevitorie o negli sportelli Postamat o Bancomat, ti informiamo che puoi comunque ricaricare la tua SIM anche direttamente e semplicemente online.

In questo caso, non dovrai fare altro che collegarti al sito web di PosteMobile e selezionare l’area Ricarica in alto nella barra blu a destra.

A questo punto potrai selezionare tra:

  1. L’accesso tramite la tua area personale
  2. L’accesso veloce con il codice QR

Per effettuare la tua PosteMobile ricarica potrai scegliere tra un taglio di 5, 10, 15, 20, 50, 80, 100 e 150,00 €, inserendo il tuo numero di telefono e selezionando il circuito da te preferito tra:  

  • Visa
  • Mastercard
  • PostePay
  • Carta pensione
  • Carta ricarica PosteMobile
  • Conto Bancoposta

Come nelle situazioni precedenti, dopo aver visualizzato l’avviso di avvenuta ricarica sul tuo dispositivo, riceverai un messaggio di conferma sul tuo telefono.

App per ricarica PosteMobile

Come alternativa a tutte le precedenti possibilità, puoi ricaricare il tuo cellulare anche mediante l’App della compagnia, disponibile per i sistemi iOS, Android e Windows.

Per procedere con l’operazione, ti basterà aprire l’App, selezionare l’opzione Ricarica SIM e digitare l’importo con cui intendi effettuare la ricarica.

Successivamente, potrai scegliere la modalità di pagamento che preferisci. In ultima fase, potrai confermare l’operazione, inserendo il codice PIN dell’App.

Infine, anche in questo caso, riceverai il messaggio di conferma ricarica sul tuo telefono.

Per altre informazioni riguardo alla ricarica PosteMobile ti consigliamo di visitare il sito della compagnia.

Scopri le migliori offerte internet e telefonia del momento

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 15 Dic, 2020