Fibra ottica: caratteristiche e funzionalità

La tua connessione va sempre lenta?

Chiamata gratuita - Lunedì a venerdì - dalle 8:30 alle 19:00

Attiva la fibra con uno dei nostri esperti!

Manuale di istruzioni

Sommario: La tua connessione wifi non è abbastanza veloce? Scopri cos’è la fibra ottica e come connettertici.

La fibra ottica in breve

Che cos'è la fibra ottica:

E’ la modalità di connessione più veloce che esista attualmente.

La tecnologia:

Il cavo è costituito da una speciale fibra di vetro sottilissima, che porta grandi vantaggi:

  • Leggerezza e maneggevolezza
  • Affidabilità, poca probabilità di guasti
  • Resistenza all’usura
  • Velocità di connessione

Le tipologie di fibra ottica

  1. FTTN (Fiber to the node) quando la connessione della fibra copre solo la parte del distributore, fino alla centralina più vicina. L’ultima parte della connessione avviene in fili di rame, il che la rende molto più lenta.
  2. FTTH (Fibe to the home), qui la connessione della fibra ottica arriva fino al condominio e quindi in casa e offre prestazioni incomparabilmente più elevate.

Quante volte durante la tua settimana ricevi quelle telefonate (a volte inaspettate, fastidiose e inopportune) in cui un operatore ti offre l’opportunità di internet super veloce attraverso la fibra ottica? Oppure navigando in internet o guardando la televisione ti capita di imbatterti in pubblicità che proclamano con entusiasmo i vantaggi e l’importanza di questa modalità di connessione?

E’ vero che il tamburo mediatico, incessante e frastornante, così come quelle telefonate ricevute, a casa o al cellulare, senza preavviso, quando magari la nostra mente è altrove, possono risultare spiacevoli e poco gradite. Non abbiamo voglia in quei momenti di ricevere consigli sulle nostre tariffe, la velocità della nostra connessione o altri accorgimenti che potrebbero effettivamente risultare vantaggiosi per le nostre case e per le nostre finanze.

Ma ti sei mai chiesto che cosa è la fibra ottica di cui tanto si parla?

La tecnologia di connessione più veloce

Te lo diremo qui concisamente e senza troppi (inutili) giri di parole.

In breve, si tratta della tecnologia ad oggi più moderna e all’avanguardia per quanto riguarda la navigazione internet. Non solo l’utilizzo della fibra consente di raggiungere la più alta velocità nel caricamento delle pagine ma, grazie a una distribuzione efficiente della linea che si espande in Italia con crescente rapidità e a tariffe volte a incentivare i consumatori a questo tipo di soluzione, la fibra ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Per queste ragioni, sempre più italiani, oggi, si affidano alla fibra ottica per la connessione internet della propria abitazione.

E, se vuoi avere internet ad alta velocità ed elevate prestazioni per la tua casa o il tuo ufficio, devi assolutamente conoscere la fibra ottica e i vantaggi che ti può portare.

In questo articolo illustreremo, in maniera chiara e nel dettaglio, che cosa è la fibra ottica, come funziona e quali sono i vantaggi.

Chiama un nostro operatore per scoprire qual’è la connessione fibra migliore nella tua zona.

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Cosa è la fibra ottica

Conoscere e capire cosa è la fibra ottica e come funziona non è, tutto sommato, molto complesso.

In effetti, nonostante si tratti di una tecnologia in sé molto complessa e che fa uso di strumenti e materiali di ultimissima generazione, la sua struttura e il suo funzionamento possono essere facilmente divulgati.

Anzitutto, dal punto di vista della costruzione, la composizione del cavo in fibra ottica non è essenzialmente diversa rispetto alle tecnologie ad esso antecedenti già utilizzate e sfruttate per la telefonia.

In sostanza, all’interno dei cavi telefonici “standard” non troviamo altro che numerosi fili di rame che trasportano le informazioni. Al loro interno viaggiano impulsi elettrici o segnali di luce che, di fatto, dirigono il flusso di dati dalla fonte, fino alle case dei consumatori italiani.

Differenze tra fibra ottica e connessione tradizionale

La principale e sostanziale differenza tra la telefonia tradizionale e l’innovativa fibra ottica consiste, soprattutto, nell’utilizzo di nuovi e innovativi materiali all’avanguardia.

Infatti, ciò che comunemente chiamiamo fibra ottica è un insieme di filamenti in fibra di vetro (o altre tipologie di polimeri plastici) della grandezza approssimativa di un capello umano, raggruppati e protetti da una copertura in gomma che mantiene i cavi uniti e li ripara, allo stesso tempo, da agenti esterni.

Il principale punto forza dell’utilizzo della fibra di vetro è, essenzialmente, la minor resistenza di questo materiale al flusso di luce. E, di conseguenza, la maggiore velocità con la quale le informazioni possono viaggiare al loro interno.

Tuttavia, oltre a questo, la fibra ottica presenta anche diversi altri vantaggi tra cui:

  1. Maggior leggerezza e facilità nell’essere maneggiati per l’installazione ed eventuali riparazioni.
  2. Nessun disturbo elettrico, pochissime possibilità di guasti.
  3. Ottima resistenza alle condizioni atmosferiche, variazioni di temperatura, ecc.  

I vantaggi della fibra ottica

Se fino ad ora abbiamo elencato le potenzialità e i pregi della fibra ottica dal punto di vista tecnico e dei materiali che la compongono, è giusto soffermarsi anche sui vantaggi che questo elemento può garantire ai consumatori che decidono di avvantaggiarsene.

Velocità di connessione con la fibra ottica

I clienti che optano per la fibra ottica, oggi lo fanno essenzialmente per garantirsi una maggiore velocità di connessione e, in poche parole, avere caricamenti più rapidi dei siti e dei filmati che vedono via internet nelle proprie abitazioni.

Ciò perché all’interno dei cavi viaggiano veri e propri segnali di luce che possono viaggiare velocissimamente e percorrere anche lunghe distanze fino a trovare un apparecchio (un modem) atto a ricevere e interpretare un tale tipo di segnale.

Insomma, chi si avvale della fibra ottica può scaricare file e vedere video senza interruzioni. Poiché il tipo di rete è più rapido e più sicuro, in quanto meno soggetto a guasti e/o interruzioni del segnale. La rete wi-fi risulterà molto più veloce.

Fibra Ottica FTTN e FTTH

A tale proposito è opportuno specificare che, a seconda della composizione, esistono due tipologie di fibra ottica: FTTN e FTTH. Le due tipologie si differenziano essenzialmente per la lunghezza e l’estensione dei filamenti in fibra di vetro. Questi coprono la tratta (o una sua parte) dalle centrali di emissione del segnale fino alle case degli utenti italiani.

FTTN – Fiber to the Node

Infatti, nel caso del collegamento di fibra ottica FTTN (Fiber to the Node) il suddetto materiale copre esclusivamente la rete dalla centrale del fornitore dei servizi internet fino alla centralina più prossima all’abitazione dell’utente.

Invece, l’ultima parte del percorso è gestita con il tradizionale doppino telefonico in rame, usato anche per l’ADSL e le connessioni internet tradizionali.

FTTH – Fiber to the Home

Ciò significa che la distribuzione del segnale viaggerà molto più rapidamente nella prima parte del tragitto e rallenterà notevolmente nella zona finale, in cui il segnale attraversa il rame.

Questo rende la fibra con tecnologia FTTN oggettivamente inferiore a livello di prestazioni rispetto alla tecnologia fibra ottica FTTH (Fiber to the Home) in cui la fibra di vetro si estende dalla centrale di emissione del segnale fino alla casa dell’utente.

Dunque, il segnale correrà ad altissima velocità dal punto di inizio e fino alla destinazione finale, rendendo questa modalità di connessione decisamente più performante. Non a caso, i provider di servizi telefonici e internet mettono spesso in evidenza quando un condominio è raggiunto dai cavi della fibra ottica. Segnalando ai suoi abitanti la possibilità di usufruire di una connessione per telefono ed internet ad altissime prestazioni.

Se vuoi ulteriormente approfondire la differenza tra questi diversi tipi di fibra, leggi il nostro articolo sulla differenza tra FTTN e FTTH.

Meglio la fibra ottica o l’ADSL?

Quindi, come si è visto, il grande vantaggio della connessione attraverso la fibra ottica è la possibilità di raggiungere elevatissime velocità di upload e download dei file. Prestazioni con le quali una connessione ADSL, stante la differente tecnologia e i diversi materiali usati, non può assolutamente competere.

Tuttavia, occorre altresì rilevare come esista una differenza rimarchevole tra le tariffe che i provider propongono per i diversi tipi di servizi.

Insomma, in definitiva la scelta tra fibra ottica e ADSL dipende molto da cosa ci si aspetta dalla propria connessione e da quali sono le necessità che ci spingono ad usufruire della rete. Ad esempio, se utilizziamo internet per giocare on-line, vedere film e video in streaming avremo bisogno di una connessione molto veloce per evitare quelle fastidiose pause nel bel mezzo del nostro gioco. In questo caso, la spesa superiore per il servizio della fibra ottica sarà più che giustificato.

Per saperne di più sulle connessioni in fibra e non:

Come faccio a sapere se la mia abitazione ha la fibra ottica?

Nonostante la copertura della fibra ottica sia ormai celeberrima e sulla bocca di tutti, si tratta comunque di una tecnologia avanzata che sta trovando la propria implementazione pratica solamente da qualche anno. Molte persone si chiedono ancora che cos’è la fibra ottica. Per aumentare la velocità di connessione sono necessari lavori manuali sui cavi. Dunque, si può facilmente comprendere come le possibilità delle reti FTTN e FTTH non siano una realtà ancora in alcune regioni dell’Italia.

Se vuoi sapere se hai la possibilità di usufruire della fibra presso la tua abitazione puoi contattare un fornitore (le cui tariffe ti interessano). E, dando il tuo indirizzo di casa, scoprire se offrono tariffe fibra per la tua zona. Oppure puoi rivolgerti a misurainternet, il portale promosso da AGCOM nel quale puoi trovare tutti i dati necessari per comparare gli operatori con prestazioni più elevate nella tua zona.

Chiama un nostro esperto per attivare la fibra in casa tua in pochi minuti

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 30 Set, 2020