Telefonia: tutto sulla rete mobile e fissa

Servizio Internet-Casa di papernest: 4,6 ⭐ su Trustpilot


Sommario: Tutti ormai hanno almeno un contratto telefonico, è essenziale per le nostre vite. Ma cosa fare se ti sembra che tu stia spendendo troppo? Leggi la guida per scoprirlo.

Il confronto tra rete fissa e rete mobile in breve

Una delle decisioni più ardue, quando si deve scegliere il tipo di connessione per il telefono e internet, è se optare per:

  • la rete mobile
  • o quella fissa.

Fino a pochi anni fa il problema non si poneva, tendenzialmente si sceglieva la rete fissa perché garantiva una maggior velocità di connessione e minor costi.

Confronto tra rete mobile e rete fissa

RETE FISSA RETE MOBILE
VANTAGGI No limiti di traffico
Velocità di connessione 1.000 Mb/s
Servizi aggiuntivi inclusi nel canone
No limiti di traffico
Offerte più convenienti
No costi nascosti o vincoli contrattuali
SVANTAGGI Necessita di allaccio fisico alla rete
Durata minima 2 anni
Costi maggiori
Prestazioni peggiori
Copertura non totale e servizi aggiuntivi non inclusi

Le soluzioni più comuni

  • Solo ADSL o Fibra
  • ADSL + telefono
  • SIM solo dati
  • SIM dati più chiamate
  • Soluzioni rete mobile + rete fissa
  • SIM a consumo

Al giorno d’oggi, invece, la situazione è cambiata, le reti mobili si sono perfezionate e sono diventate più veloci e così la differenza tra le 2 reti si è assottigliata. Addirittura stiamo assistendo a una inversione di trend, per cui sono molte le persone che stanno preferendo la rete mobile a quella fissa.

Ma quali sono le differenze tra le 2 reti? Come scegliere la più affine alle proprie esigenze? Sicuramente risulta fondamentale conoscerne le caratteristiche e, in questo articolo, troverai un approfondimento proprio di questo argomento.

Telefonia rete mobile o fissa: le differenze

La rete telefonica fissa è una rete in cui tutti gli apparecchi telefonici terminali risultano essere installati in un luogo preciso. Quindi telefono, telefax, segreteria telefonica e modem verranno definiti “apparecchi fissi” perché vengono collocati in un posto determinato.

Di solito, anche l’impianto telefonico di questo tipo di rete è fisso, ad eccezione di brevi tratti della rete telefonica che può essere realizzata con ponti radio satellitari. Questi ultimi, usano impianti telefonici installati su satelliti per telecomunicazioni.
Al contrario, la rete telefonica mobile, come è facile intuire, è una rete formata da apparecchi telefonici terminali che non sono installati in nessun luogo. Mentre, per quanto riguarda gli impianti telefonici di questo tipo di rete, possono essere fissi oppure no. La rete mobile, viene realizzata grazie ad una rete di telecomunicazione cellulare.

I vantaggi della rete fissa

  • Il primo grande vantaggio della linea fissa è senz’altro la garanzia di un utilizzo senza limiti di traffico. Per questa ragione, questo tipo di rete risulta essere adatta per chi è solito scaricare grandi quantità di dati o guardare contenuti live.
  • Un altro punto a favore della rete fissa è la velocità di connessione che mediamente si aggira intorno ai 1.000 Mb/s. In realtà, non viene mai indicato un tetto massimo di velocità di connessione nella rete fissa, ma le prestazioni sono molto variabili. Perciò, bisogna tener conto del collegamento che esiste tra la potenzialità della rete e le prestazioni effettivamente realizzate. Rimanendo sul tema della qualità di connessione, possiamo affermare che essa dipende da 2 importanti fattori:
    • la copertura della zona in cui ci vogliamo connettere
    • la tecnologia utilizzata per accedere alla rete
  • Per quanto riguarda l’ultimo punto, se ci connettiamo, per esempio, con Fibra FTTH, la velocità di connessione può raggiungere anche 1 GB.
  • Infine, un altro vantaggio di cui si potrà godere se si sceglie la rete fissa per il telefono, sono i servizi aggiuntivi nella maggior parte delle volte inclusi nel canone mensile.

Come tutte le cose, anche la rete fissa presenta degli aspetti ostili, o comunque non sempre apprezzati da tutti, vediamoli insieme.

Gli svantaggi della linea telefonica fissa

  • L’aspetto negativo principalmente riconosciuto della linea fissa è il fatto di dover avere un allaccio fisico alla rete per poter funzionare.
  • Inoltre, agli utilizzatori di questa rete, gli operatori di telefonia fissa, offrono  abbonamenti con una durata minima (di solito di 2 anni).
  • Infine, i canoni della rete fissa, paragonati a quelli della rete mobile, sono generalmente più elevati e presentano dei costi nascosti. E’ l’esempio dei costi di attivazione, di solito ripartiti in più mesi e il costo del modem: spese che l’utente dovrà sostenere anche nel caso recede anticipatamente dal contratto.

Chiama i nostri esperti per scoprire come risparmiare ora sulla tua offerta telefonica! Il nostro servizio è gratis

06 94 80 44 71

Info

Gli aspetti positivi della rete mobile

Ad oggi, la rete mobile consente una velocità di connessione internet equivalente a quella fissa e anche il livello di qualità sta raggiungendo quello della rete fissa (si pensi al 4G e al nuovissimo 5G).

I vantaggi offerti dalla rete mobile sono tanti, vediamoli nel dettaglio:

  • Possibilità di traffico dati senza limiti: rispetto al passato, non esiste più un limite massimo di dati utilizzabili dall’utente. Gli operatori, sempre di più, stanno offrendo connessioni illimitate anche su questo tipo di rete.
  • Offerte più convenienti rispetto a quelle della linea fissa: basti pensare che i pacchetti per la navigazione da casa hanno un costo medio mensile di 27 euro, mentre quelli della rete mobile si aggirano intorno ai 15 euro.
  • Assenza di costi nascosti e di vincoli contrattuali: l’utente può recedere dal contratto in qualsiasi momento.
  • Tecnologie sempre più all’avanguardia come la nano sim

Quali svantaggi potremmo avere con la rete mobile?

Gli aspetti negativi della rete mobile

  • Sicuramente, uno svantaggio della rete mobile è che pur avendo una velocità di download media che arriva a 1.000 Mb/s, non assicura le stesse prestazioni della rete fissa, dove non si verificano ormai più blocchi durante l’utilizzo di internet.
  • Inoltre, con alcuni operatori telefonici la copertura non è totale e spesso non sono compresi nel canone servizi aggiuntivi.

Altri articoli utili:

  • Scopri gli operatori mobili virtuali
  • Voice Over IP
  • Come trovare il ICCID della SIM

Tutti gli operatori della rete fissa in Italia:

Ecco le società che offriono servizi per rete fissa nel nostro paese:

 

Acantho È una società che servizi di telefonia fissa a banda larga attraverso una propria rete in fibra ottica. 
Clouditalia Operatore di telefonia fissa nato nel 2012 specializzato nelle offerte a piccole e medie imprese
Ehiweb È stato uno tra i primi in operatori in Italia a lanciare la telefonia VoIP. Offre servizi di telefonia fissa in fibra e ADSL su tutto il territorio italiano.
Eolo Eolo S.p.A. è una società che nasce con un orientamento verso il mondo dei videogiochi ed ora opera nel settore dei servizi alla telefonia fissa.
Fastweb Azienda italiana di telecomunicazioni specializzata nella servizi di telefonia fissa; e parte del gruppo delle comunicazioni svizzero Swisscom. 
Linkem Società di telecomunicazioni italiana specializzata nel mercato della connessione a banda larga per linea fissa in modalità wireless.
Noitel Italia Operatore italiano, con sede a Roma, specializzato in telefonia fissa e mobile.
PosteMobile Casa Società di telecomunicazioni di proprietà di Postepay S.p.A. che punta alla commercializzazione tramite gli sportelli sul territorio di Poste.
Qcom Qcom è un’azienda che offre servizi di telefonia fissa con diverse offerte ADSL e Fibra.
skyDSL È un provider di internet satellitare che opera in Italia.
Tim Uno degli operatori più importanti sul mercato italiano, che può contare su milioni di clienti sia su rete fissa che su rete mobile.
Tiscali Società fondata in Sardegna nel 1998 che si occupa di servizi telefonici fissi e mobili su tutto il territorio italiano. 
Tooway È un servizio Internet satellitare a banda larga bidirezionale disponibile in tutto il vecchio continente. 
Vodafone Player leader di settore nelle telecomunicazioni, operante in 16 nazioni sotto il marchio Vodafone e il altri 9 attraverso partecipazioni in operatori locali.
Welcome Italia Diventata Vianova S.p.A., è una società nata nel 1998 e specializzata nell’offerta di servizi integrati di telecomunicazione e cloud computing principalmente per imprese, dalle PMI alle multinazionali.

Tutti gli operatori della rete mobile:

Qui puoi trovare una lista delle migliori società che offriono servizi mobili in italia:

CoopVoce CoopVoce è stato il primo operatore virtuale mobile lanciato in Italia. È diventato operativo da giugno 2007 e, dopo una fase sperimentale, è nato dall’accordo con  Coop Italia e TIM del quale utilizza la rete GSM/UMTS/LTE..
Fastweb Mobile A partire da aprile 2020 Fastweb Mobile si appoggia alla rete mobile di WindTre, riuscendo così ad assicurare una copertura capillare sul territorio italiano.

Fastweb Mobile è dei migliori operatori mobili virtuali MVNO disponibili sul mercato.

ho. Mobile ho. è l’operatore virtuale low-cost di Vodafone Italia e il servizio è offerto sul territorio italiano da da VEI S.r.l, operatore di telefonia mobile.
Iliad É il quarto maggiore operatore nel mercato italiano. Iliad è una società francese entrata in Italia nel maggio 2018 dopo la fusione tra Wind e Tre.
Kena Mobile L’azienda è stata fondata nel 2017 ed è ad oggi uno dei migliori operatori virtuali  mobile (MVNO) in italia. Kena mobile offre diverse offerte che possono soddisfare ogni necessità del cliente.
Lyca Mobile Lycamobile è un operatore mobile virtuale che ha iniziato ad esercitare nel 2006 e ad oggi conta più di 15 milioni di clienti in oltre 20 paesi nel mondo.
Noitel Noitel Mobile è un servizio di telefonia virtuale mobile che opera sul mercato italiano appoggiandosi alla rete Vodafone.
PosteMobile PosteMobile è l’operatore di telefonia mobile e fissa di Postepay S.p.A. che può contare, per la commercializzazione, di oltre 14.000 uffici postali e dei Kipoint sparsi su tutto il territorio.
Rabona Mobile É una compagnia telefonica di nuova generazione che si sta affermando sul mercato della telefonia specialmente tra i più giovani.
Spusu É un operatore telefonico che si appoggia sulla rete roaming di Wind Tre nonostante abbia un suo codice di rete. Questo le permette di poter operare sia in 3G che 4G che in 4G+.
Tim Società storica della telefonia italiana che opera nel mercato fisso e mobile dal 1994.
Tiscali Società di telecomunicazioni fondata nel 1998 che offre numerose tariffe sia per fisso che per mobile.
Uno Mobile Carrefour 1Mobile è una compagnia telefonica virtuale appartenente ai Compagnia Italia Mobile. ha iniziato la propria attività nel giugno del 2007 ed opera attraverso la rete Vodafone. 
Very Mobile Very Mobile offre la rete mobile tramite servizio virtuale dello stesso gruppo di WindTre.  É disponibile nel nostro paese dal febbraio 2020, ed è il terzo operatore MVNO lanciato dai principali competitor italiani in risposta all’entrata di Iliad sul mercato. 
Visitel É un operatore Gas, Luce, Fibra e Mobile disponibile sul mercato italiano.
Vodafone Storico gruppo di telefonia UK, con partecipazione in 25 paesi e con più di 18 milioni di clienti nel 2020 solo in italia.
WindTre Uno tra i 4 operatori telefonici più importanti del nostro paese nato dalla fusione delle due storiche società Wind e Tre.

Come scegliere tra la rete mobile e la rete fissa?

La risposta a questa domanda è molto semplice: devi individuare le tue abitudini di consumo. Attualmente sul mercato sono presenti varie offerte, anche combinate, per soddisfare le più svariate esigenze degli utenti.

Tra le offerte che potresti scegliere ci sono: solo internet fisso, oppure internet e telefono rete fissa, solo dati rete mobile, oppure internet e telefono rete mobile. E ancora, offerte che combinano la navigazione da rete fissa e rete mobile.

Vediamo insieme le principali soluzioni:

  • Solo ADSL o fibra ottica:  è la decisione giusta per chi non ha necessità di un telefono fisso, ma vuole navigare in internet in casa. (per esempio con una connessione WiFi)
  • ADSL + telefono: è la scelta più adeguata per chi utilizza molto il telefono fisso e vuole risparmiare con un pacchetto completo che comprende sia le telefonate che la navigazione internet. In questo caso deve necessariamente esistere una linea telefonica.
  • SIM solo dati: per chi vuole solo navigare e non telefonare da dispositivi mobile.
  • SIM dati + chiamate: ideale per chi trascorre poco tempo a casa, sfrutta le reti cellulari per consentire la navigazione e le telefonate. E’ necessario avere ua Sim dati per poter sfruttare la connessione, oppure avere una eSIM (sim virtuale).
  • Soluzioni rete mobile + rete fissa: ormai tutti gli operatori offrono una sim dati per internet mobile abbinata ad un abbonamento adsl o adsl + telefono.

Se sei interessato a conoscere la velocità di connessione del tuo operatore, AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha predisposto lo “speed test” che puoi trovare sul suo sito ufficiale. Se, invece, vuoi sapere di più sull’Autorità, visita il nostro articolo dedicato: “Il ruolo di AGCOM nel mercato delle telecomunicazioni“.

Chiamaci e parla con un esperto per farti guidare gratis nelle tue operazioni con i fornitori e attivare il miglior contratto per te!

Info

Aggiornato su 13 Set, 2021

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Paolo A.

Redattore Internet-Casa

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi i nostri termini e condizioni legali.