Configurazione APN Tim ecco una guida su come farla

Servizio Internet-Casa di papernest: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Come fare una configurazione APN Tim senza errori? Leggi la nostra guida per conoscere i passaggi per configurare Internet sul tuo smartphone.

Se di recente hai comprato una scheda SIM dell’operatore telefonicoTim, e non sai come configurare Internet in modo corretto, non preoccuparti. Questo articolo vuole essere una guida per eseguire la configurazione APN Tim senza nessun errore.

Difatti, per connettere il tuo smartphone utilizzando la rete mobile dell’operatore Tim, è indispensabile configurare l’APN in maniera esatta. In questo modo potrai navigare su Internet senza problemi.

Ma cosa vuole dire APN? Innanzitutto, è l’acronimo di Access Point Name, ossia Nome Punto di Accesso.

In poche parole, vuol dire essere connessi alla rete Internet senza utilizzare il Wi-Fi. Soprattutto, la connessione per punti di accesso TIM è utile per:

  • navigare su internet utilizzando la connessione dati
  • usare il telefono come modem
  • inviare MMS

Con questa guida, ti spiegheremo le modalità e i passaggi per configurare Internet con la tua SIM Tim.

APN Tim: configurazione automatica

TIM è una compagnia telefonica storica in Italia, per cui spesso gli smartphone prevedono la configurazione automatica del punto di accesso. In generale, per i dispositivi di nuova generazione, non dovrai apportare nessuna modifica e potrai navigare tranquillamente sul web.

Quindi, in questa situazione l’APN Tim è già impostata in maniera corretta, per cui non dovrai avviare la configurazione manuale del tuo telefono cellulare.

Tuttavia, non sempre la configurazione automatica funziona senza difetti, in particolare sui modelli di smartphone non troppo recenti. Per questo motivo potresti aver bisogno di configurare manualmente l’APN sul tuo smartphone o tablet, che sia android o iOS.

Se invece desideri attivare una tariffa offerta da Tim, per il tuo smartphone o per la linea fissa di casa tua, la prima cosa che devi fare è verificare la copertura Tim. Per sapere come fare, o per conoscere i contatti Tim e parlare con un operatore, leggi i nostri articoli a riguardo!

Configurare APN Tim dal sito dell’operatore

Se desideri configurare la Rete Internet del tuo smartphone in modo da utilizzare la connessione dati di Tim, puoi collegarti al sito dell’operatore. Infatti, nella sezione Assistenza del sito di Tim, potrai avere accesso alle informazioni relative alla configurazione dell’APN.

In questi punti ti spieghiamo quali sono i passaggi da fare per la configurazione APN Tim dal sito della compagnia telefonica.

  • Entra nel sito di TIM e collegati alla pagina “Assistenza
  • Seleziona la sezione “Supporto Smartphone

Da qui, potrai scegliere tra due opzioni:

  • Configurazione per marca o per modello: da qui potrai accedere alla pagina che include una grande varietà di smartphone e tablet. Così, potrai selezionare il produttore ed il modello di smartphone in tuo possesso, per visualizzare i parametri da inserire per la configurazione APN Tim.
  • Guida per configurazione Internet: qui viene spiegato come impostare manualmente i parametri di connessione per navigare su Internet con il tuo smartphone, sia Android che iOS.

Se invece ti serve altro tipo di assistenza o desideri supporto per effettuare reclami Tim o una richiesta di rimborso a Tim, consulta le nostre guide per scoprire come fare.

Configurazione APN Tim manuale

Come abbiamo visto, configurare l’APN senza commettere errori è indispensabile per navigare su Internet con il tuo smartphone o tablet usando solo la connessione dati.

Nonostante spesso gli smartphone prevedono la configurazione APN automatica, come abbiamo accennato precedentemente, questo non sempre funziona in modo corretto. Nello specifico, questa situazione si può verificare con gli smartphone più obsoleti.

Per questo motivo, se vuoi effettuare una configurazione connessione dati Tim sul tuo dispositivo, dovrai affidarti ad una procedura manuale. Questa, dipende dal sistema operativo del tuo dispositivo, che può essere:

  • Android
  • iOS

Di seguito, ti spiegheremo come adeguare le impostazioni APN Tim per una configurazione manuale, sia per Android che per iOS.

Se invece vuoi conoscere i servizi extra Tim, non ti resta che leggere i nostri articoli su questo sito.

Configurazione APN Tim per Android

Per impostare manualmente i parametri di connessione per navigare nel web con il tuo smartphone Android, ti basterà seguire la nostra guida.

In generale, che tu abbia un telefono Huawei, Samsung, Nokia o quant’altro, la procedura è valida per qualsiasi smartphone Android di qualsiasi produttore. Infatti, per procedere alla configurazione manuale dell’APN Tim tramite il proprio dispositivo Android, sarà necessario per prima cosa accedere alle impostazioni di sistema, solitamente caratterizzata dall’icona di un ingranaggio.

Ma vediamo tutti i passaggi in ordine per eseguire correttamente la configurazione Internet sul tuo dispositivo cellulare.

  1. Dalla Home, accedi al menù principale
  2. Premi sull’icona delle “Impostazioni di Sistema
  3. Scegli la voce “Connessioni” o “Rete e Internet
  4. Seleziona la dicitura “Reti Mobili
  5. Entra nel campo “Profili
  6. Clicca su “Aggiungi

In alternativa, se vuoi saltare tutti questi passaggi ed arrivare direttamente alla schermata di interesse, puoi cercare nelle impostazioni tramite la lente per la ricerca. Per farlo ti baseterà digitare le parole “APN” o “Nomi Punti di Accesso”.

In ogni modo, per completare la configurazione manuale della tua connessione dati Tim, da qui dovrai compilare la schermata “Nomi Punti di Accesso”.

Infatti, una volta arrivati a questo punto, avrai la possibilità di creare un nuovo APN:  clicca sul tasto “+” con la voce “Nuovo APN“. Per la compilazione, segui le nostre indicazioni per inserire i parametri connesione dati Tim nel tuo dispositivo Android.

  • Nome: digita TIM (o qualsiasi altro nome)
  • APN: wap.tim.it oppure ibox.tim.it
  • Tipo APN: inserisci il valore default
  • MCC: 222
  • MNC: 01

Dopo avere impostato i parametri, ricordati di salvare l’APN appena creato. Così, lo vedrai nell’elenco dei profili Nome Punto di Accesso della tua scheda SIM di Tim. Ricordati di accertarti che sia impostato come predefinito per le future navigazioni.

Se invece vuoi cancellare un APN, ti basterà selezionarlo, premere i tre punti in alto e successivamente cliccare la voce “Elimina APN”.

Attiva oggi la tariffa internet dei tuoi sogni! Non rimanere più senza giga e goditi tutto l’internet che vuoi al prezzo più basso

06 94 80 44 71

Info

Configurazione APN Tim per gli MMS

Per gli utenti Android che non riescono a inviare gli MMS con il proprio smartphone con scheda SIM Tim, basterà creare un nuovo APN per gli MMS. Ecco quali sono i parametri da inserire:

  • Nome: TIM MMS
  • APN: mms.tim.it
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • Proxy MMS: 213.230.130.89
  • Porta MMS: 80
  • MCC: 222
  • MNC: 01 Tipo APN: mms

Una volta inseriti correttamente i dati sopra elencati, il tuo dispositivo Android sarà pronto per inviare tutti gli MMS che desideri.

Configurazione APN Tim per sistema operativo iOS

Per impostare manualmente la connessione dati TIM in un sistema operativo iOS, quindi su iPhone o iPad, la procedura è molto simile a quella descritta per Android.

Infatti, anche qua bisognerà andare nelle Impostazioni e proseguire nel seguente modo:

  • Seleziona la voce “Cellulare
  • Clicca su “Rete dati cellulare
  • Aggiungi Nuovo APN

Anche qui, per continuare la configurazione internet con dati mobili di Tim, dovrai inserire i parametri corretti. Vale a dire:

  • Dati Cellulare / APN: TIM
  • MMS /APN: unico.tim.it o wap.tim.it
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • Proxy MMS: 213.230.130.89:80
  • Dimensione massima MMS: 614400

L’impostazione verrà automaticamente salvata ed il tuo dispositivo iOS sarà pronto per navigare sul Web utilizzando l’APN wap di TIM.

Configurazione APN Tim per gli MMS su Iphone

Se hai un Iphone, per configurare gli MMS Tim sul tuo dispositivo, dovrai inserire i seguenti dati nell’apposita scheda che trovi nelle impostazioni:

  • APN / dati cellulare: wap.tim.it
  • MMS / APN: unico.tim.it
  • MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
  • PROXY MMS: 213.230.130.89:80
  • Dimensione massima MMS: 614400
  • APN / Hotspot personale: ibox.tim.it

Cosa fare in caso di problemi nella configurazione APN Tim?

Se durante la procedura di impostazione della connessione dati sulla tua scheda Tim dello smartphone o tablet in tuo possesso hai avuto disagi, continua a leggere la nostra guida.

Infatti, potrebbe capitarti di riscontrare dei problemi, sia per la configurazione automatica, sia per quella manuale. In questo caso, è opportuno valutare attentamente la situazione per risolvere velocemente questa difficoltà.

Di seguito, vogliamo darti qualche suggerimento su come agire in caso di problemi con la configurazione APN Tim del tuo smartphone o tablet. Questi consigli sono utili sia per dispositivi con sistema operativo android, sia per Iphone o Ipad iOS.

  • in caso di non funzionamento della connessione dati dopo aver completato la procedura di configurazione internet, ti consigliamo di verificare che la connessione dati sia effettivamente attiva;
  • oppure, puoi verificare che la SIM sia inserita in modo adeguato all’interno del tuo dispositivo cellulare;
  • se dopo aver provato le modalità sopra descritte, il tuo smartphone o tablet continua a non riuscire a collegarsi alla rete mobile dell’operatore Tim, abbiamo un altro suggerimento per te. Per verificare il corretto funzionamento della tua SIM Tim, potresti provare ad inserire la tua scheda all’interno di un altro dispositivo. Ugualmente, puoi provare a inserire nel tuo telefono cellulare una SIM diversa da quella usata per completare la configurazione APN di Tim: in questo modo sarai in grado di verificarne il corretto funzionamento;
  • se hai provato le modalità precedentemente descritte, ma il problema di connessione con Nome Punto di Accesso continua, la soluzione migliore è contattare l’assistenza Tim. Questo lo puoi fare chiamando il Servizio Clienti della compagnia telefonica al numero 187, oppure visitando il sito ufficiale dell’operatore in questione;
  • in alternativa, puoi recarti presso uno dei punti vendita Tim e chiedere informazioni in negozio.

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere informazioni dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, clicca qui.

Chiamaci ora ed attiva la tariffa internet alla massima  velocità. Non aspettare neanche un secondo!

Info

Aggiornato su 13 Set, 2021

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Alessandro S.

Redattore Internet-Casa

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi i nostri termini e condizioni legali.