Connessione dati Tim non funziona: ecco come fare per risolvere

Servizio Internet-Casa di papernest: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Scopri nel nostro articolo come risolvere i problemi alla connessione dati Tim se i dati del tuo telefono non funzionano.

La connessione dati Tim non funziona correttamente e non riesci a collegarti ad Internet con il tuo smartphone? Visualizzi l’icona 4G ma nessuna pagina web si carica?

I motivi per i quali riscontri queste difficoltà possono essere diversi.

Potrebbe trattarsi di un banale errore nelle impostazioni del tuo dispositivo, così come un blackout provvisorio della rete dell’operatore.

Tuttavia, puoi effettuare delle prove che ti consentiranno di risolvere il problema rapidamente, senza dover ricorrere all’assistenza di Tim, uno dei principali provider Internet e telefonia in Italia.

In questo articolo, scopriamo quali sono le possibili soluzioni se la tua connessione dati Tim non funziona, individuando le cause più comuni all’origine del mancato collegamento ad Internet.

Connessione dati attiva ma non funziona Tim: perché?

Eventuali soluzioni ai problemi del tuo telefono

 

Attiva/Disattiva modalità aereo

Spegni e riaccendi il telefono

Rimuovi la sim SIM

Configura la APN

Vedi se il telefono supporta rete 4G

Controlla l’eventuale raggiungimento del limite traffico

Contatta TIM e verifica eventuali problemi

Perché pur avendo la connessione dati attiva, Tim non funziona?

Per prima cosa, se tutto ti sembra nella norma, controlla in alto sullo schermo del tuo smartphone se visualizzi o meno il simbolo 3G o 4G, che compare quando la tua connessione dati è attiva.

Se non appare, la causa potrebbe dipendere da una errata configurazione del tuo dispositivo o molto semplicemente da un errore interno risolvibile riavviando il cellulare.

Invece, altra faccenda se il disservizio è imputabile a Tim, che riscontra un problema di rete generale che interessa non solo la tua linea mobile, ma anche quella di tante altre persone.

In questo caso, controlla se il sito web o i canali social dell’operatore riportano eventuali anomalie e aspetta che il gestore ripristini rapidamente il servizio. Invece, se desideri procedere con un reclamo formale per il disagio subito, il nostro approfondimento reclami Tim, ti illustra la procedura da seguire.

Con Tim non funziona la connessione dati: possibili soluzioni

Ora vediamo le possibili soluzioni da adottare per risolvere la situazione quando la connessione dati Tim non funziona.

In particolare, prendiamo in considerazione:

  • modalità aereo
  • SIM
  • APN
  • rete 4G
  • limite traffico
  • verifica con Tim 

Modalità aereo

Innanzitutto, procedi impostando la modalità aereo sul tuo cellulare e successivamente:

  • attendi un minuto e disabilitala
  • ora verifica se la tua connessione dati mobili si è sbloccata

Rimozione della SIM

Hai provato a rimuovere la SIM dal tuo smartphone e rimetterla? Vale la pena anche provare ad inserirla in un altro dispositivo e verificarne il suo funzionamento.

Qualora fosse danneggiata, potrai chiedere a Tim la sua sostituzione, mantenendo il tuo numero telefonico. A questo proposito, se hai la necessità di comunicare con l’operatore, leggi il nostro articolo dedicato ai contatti Tim.

Abbiamo le migliori offerte internet per te! Attivale oggi in pochi minuti e in modo totalmetne gratuito grazie ai nostri esperti ‍

06 94 80 44 71

Info

Connessione dati Tim non funziona su Android o su iPhone?

La tua connessione dati Tim non funziona su Android o su iPhone? Potrebbe essere un problema dovuto ad un’errata configurazione degli APN, ovvero Access Point Name. Infatti, senza la loro corretta impostazione, ti risulterà impossibile la fruizione di Internet.

Sebbene la maggior parte dei cellulari attualmente in commercio recepisca in automatico i parametri di accesso alla rete dalla scheda SIM, a volte potrebbe essere necessario riconfigurarli nuovamente.

Rete 4G non funziona: è supportata?

Riesci a stabilire una connessione Internet, ma in 4G non funziona? Assicurati che il tuo smartphone supporti il 4G in questo modo:

  • accedi alle impostazioni 
  • seleziona altro
  • premi su reti cellulari 
  • tipo rete preferito imposta il 4G

Se non visualizzi questa voce, significa che questo tipo di connessione non è supportata dal tuo telefono.

Limite di traffico dati

Se la tua connessione dati Tim non va, hai controllato di non avere raggiunto il limite di traffico dati a disposizione per la tua offerta mobile? A volte non ci si pensa, ma dare un’occhiata al tuo credito residuo Tim è essenziale. Scopri tutte le modalità per visualizzarlo nel nostro articolo dedicato.

Fai attenzione anche se possiedi un dispositivo Android, all’opzione magari attivata inavvertitamente, che blocca la connessione dati una volta superata una specifica soglia.

Per una rapida verifica procedi così:

  • vai su impostazioni del tuo cellulare
  • successivamente, premi sulla voce utilizzo dati
  • attraverso il grafico che rappresenta l’utilizzo del tuo traffico, assicurati di non aver raggiunto il limite impostato
  • disattiva il limite rete dati e prova a connetterti ad Internet

Verifica con Tim

L’esistenza di eventuali problemi con Tim potrebbe influire sul servizio da te acquistato, quindi contatta l’operatore e verifica che:

  • la tua utenza sia attiva e in regola
  • il tuo dispositivo sia configurato correttamente rispetto al tuo piano dati 
  • non ci siano interruzioni del servizio nella tua zona

Se dopo tutti i tentativi precedentemente elencati, la tua connessione dati Tim non funziona ancora, non resta che rivolgersi all’assistenza tecnica dell’operatore. Invece, se sei insoddisfatto della qualità del servizio offerto e stai valutando di cambiare operatore, il nostro articolo disdetta Tim ti spiega come prepararla e presentarla.

Ti avvali di Tim anche per il servizio di telefonia fissa? Leggi il nostro approfondimento sulla richiesta rimborso Tim, relativo alle bollette ogni 28 giorni.

Cosa succede se togli la connessione dati Tim?

Vediamo ora cosa succede se togli la connessione dati Tim.

Prima di tutto, se la tua offerta mobile, ricaricabile o abbonamento, non comprende la connessione Internet, ti verranno addebitati dei costi di traffico dati.

Invece, se hai sottoscritto una tariffa con Tim che prevede MB/GB limitati ogni mese, potrebbe tornarti utile disattivare la connessione automatica di alcune applicazioni presenti sul tuo smartphone. Tutto ciò, al fine di non sprecare il traffico dati a tua disposizione.

Se desideri tenere sotto controllo i tuoi dati mobili ricorda che in qualunque momento puoi:

  • gestirli
  • ridurli
  • limitarli
  • disattivarli 

Se vuoi disattivare la connessione dati sul tuo smartphone, potrai continuare a navigare in Internet con la modalità Wi-Fi, per esempio con il collegamento wireless della tua ADSL e fibra di casa o tramite un hotspot pubblico.

Potrebbero interessarti delle informazioni in merito al progetto MisuraInternetMobile.it, consultabili a questa pagina.

Basta con i soliti problemi! Attvia oggi la migliore offerta internet per te e la tua famiglia in modo totalmente gratuito

Info

Aggiornato su 13 Set, 2021

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Alessandro S.

Redattore Internet-Casa

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi i nostri termini e condizioni legali.