Fastweb come verificare la copertura adsl e fibra

Servizio Internet-Casa di papernest: 4,6 ⭐ su Trustpilot


Sommario: Leggi la nostra guida e scopri i metodi per verificare la copertura di rete internet e telefonia dell’operatore italiano Fastweb.

Fastweb verifica copertura. Uno dei principali passi da compiere per cambiare operatore o per sottoscrivere per la prima volta un contratto Internet con una compagnia, è quello di verificare la copertura di rete nella propria zona.

In primo luogo, Fastweb è una delle principali compagnie telefoniche in Italia, promuove fin dalla sua scoperta, una connessione in fibra ottica su tutto il territorio nazionale.

Inoltre, grazie alle rete Wind Tre, Fastweb si propone su mobile come un operatore virtuale, contando nell’attivo 1,5 milioni di clienti su mobile.

In questo articolo saranno riportate tutte le informazioni su come verificare la copertura Fastweb.

Fastweb verifica copertura: conoscere le differenze tra fibra ottica e ADSL

Prima di entrare nel dettaglio su come verificare che il servizio Fastweb raggiunga la propria zona, è importante spiegare quali sono le differenze tra fibra ottica e ADSL, cosi da poter scegliere una soluzione giusta per la propria esigenza.

La connessione in ADSL utilizza le linee telefoniche tradizionali, che si collegano tramite doppino telefonico in rame, al contrario un cavo in Fibra Ottica è formato da tanti filamenti sottili trasparenti in fibra di vetro.

Per questa ragione una delle principali diversità tra fibra ottica e ADSL, è data proprio dal tipo di cavo utilizzato per la trasmissione di dati.

Inoltre, una differenza importante tra le due connessioni, è rappresentata dalla velocità di upload , cioè di caricamento, e la velocità di download, cioè di scaricamento dei dati.

Fibra Ottica: quale tipo è garantita nella copertura Fastweb?

Può capitare che, nella verifica di copertura della fibra Fastweb, compaiano delle sigle differenti che identificano la tipologia di fibra ottica.

Quindi quali sono le sottocategorie di fibra ottica che possono apparire nella verifica copertura Fastweb di casa?

  1. FTTC: Tecnologia di Fibra ottica che utilizza un cavo di Fibra fino alla cabina presente in strada e raggiunge l’abitazione dell’utente tramite cavo di rame. Spesso nelle verifiche di copertura è identificata come una rete “Mista Rame”
  2. FTTH: Tecnologia di Fibra ottica che utilizza un cavo in Fibra ottica direttamente nell’abitazione dell’utente, per questo motivo molte volte c’è bisogno di un tecnico per sostituire le prese telefoniche in casa
  3. FTTB: Tecnologia di Fibra ottica che utilizza un cavo in Fibra ottica, direttamente fino l’edificio che poi distribuirà le connessioni nelle singole abitazioni tramite cavo di rame.

In breve, prima di sottoscrivere un contratto con Fastweb, è doveroso conoscere i tipi di connessioni disponibili nel momento della verifica copertura di rete Fastweb per essere consapevoli da quale connessione si è raggiunti, al fine di evitare conseguenti reclami o richieste di rimborso per servizi non idonei.

Come si verifica la copertura internet casa Fastweb?

Fastweb copertura

Prima di tutto, è importante ricordarsi che ci sono alcuni fattori che influenzano una connessione di rete come ad esempio:

  • Computer o sistemi operativi lenti (fattori intrinseci)
  • Presenza di malware nel proprio pc (fattori esterni)
  • Lunghezze e qualità dei doppini telefonici (fattori strutturali)

Le connessioni in ADSL sono più influenzate dal tipo e dalla qualità del doppino di rame e dalle presenza di fattori esterni.

Invece, le connessioni in Fibra ottica sono più influenzate da interferenze esterne.

Dunque, visto e considerato questi principi per i quali è possibile incorrere in problematiche, effettuare un test di copertura Fastweb, è molto consigliato, facile e pratico.

Per verificare la disponibilità della copertura Fastweb, è possibile utilizzare un servizio gratuito online sul sito ufficiale, la cui procedura è rapida e chiara.

In pratica al fine di verificare una copertura rete di Fastweb idonea alla propria zona, i passaggi da seguire sono:

  1. Entrare sul sito ufficiale Fastweb e scegliere l’offerta desiderata cliccando su “abbonati ora”
  2. Una volta cliccato sul pulsante, un programma specifico verificherà con quale tecnologia Fastweb è possibile navigare per l’indirizzo scelto
  3. Per Fastweb la verifica di copertura, avviene nel momento in cui si inseriscono i dati per identificare la linea. I dati da inserire sono, numero civico, comune e via. Nel caso in cui si è attivi con un altro operatore, bisognerà inserire i dati dell’attuale provider di servizi Internet
  4. Compilati tutti i campi bisognerà cliccare su “Verifica disponibilità
  5. I risultati disponibili identificheranno il tipo di connessione disponibile in zona.

Verifica copertura Fastweb aziende

Per quanto riguarda i professioni e le aziende, le procedure di verifica copertura Fastweb, sono le stesse.

L’unica differenza è che per accedere, bisogna entrare nelle pagine dedicate alle offerte business per privati e aziende.

  • Una volta scelta l’offerta Fastweb Internet Business più adatta alle esigenze dell’attività, si può avviare la verifica copertura per aziende cliccando sul pulsante “ Verifica disponibilità”.

Verifica copertura ultrafibra Fastweb: internet è veloce?

Per tornare al punto delle tecnologie utilizzate da Fastweb, per garantire un servizio idoneo agli utenti privati e aziendali, bisogna specificare il tipo di velocità raggiunta da questi tipi di connessione.

In primo luogo, Fastweb opera nel settore della banda larga e ultralarga in Italia.

La rete FTTH di Fastweb raggiunge oltre 4 milioni di famiglie ed è disponibile in oltre 25 città, invece le reti ADSL sono disponibili in oltre 130 città.

Quanto è veloce quindi una copertura Internet in ultrafibra in Fastweb?

Come detto in precedenza, diverse tipologie di connessione hanno diverse velocità di trasmissione, nel dettaglio:

Tecnologia ADSL, la velocità in download può arrivare fino a 30 Mbps
Tecnologia FTTC, la velocità in download può arrivare fino a 200 Mbps
Tecnologia FTTH, la velocità raggiunta in download può arrivare fino a 1 Gbps.

Fastweb verifica copertura mobile

Al fine di garantire un servizio di telecomunicazione, efficiente e all’avanguardia per la digitalizzazione del paese, Fastweb si propone anche come operatore virtuale per reti mobili

  • Quindi non solo fibra ottica, ma di recente Fastweb si è proposta con altri partner per realizzare nuove infrastrutture per la rete del 5G.

Attualmente la rete mobile di Fastweb permette di connettersi alla rete mobile in 4G, con una copertura del 99% della popolazione.

La velocità della nuova SIM 4G permettere di navigare sul proprio smartphone fino alla velocità di 150 Mbps in download e di 40 Mbps in upload.

Scopri le migliori offerte internet fissa e mobile del momento 😎

06 94 80 44 71

Info

Ma quali sono i vantaggi di navigare con la tecnologia in 4G di Fastweb?

In quanto ad esperienza di navigazione, Internet il 4G di Fastweb permette di:

  • navigare senza interruzioni, caricamento veloce di pagine web
  • guardare video in streaming in alta qualità e definizione
  • scaricare file grandi in poco tempo
  • caricare foto nel cloud, social network e in generale nel web in poco tempo
  • giocare online senza interruzioni

Perciò, sottoscrivere un contratto mobile con Fastweb, può portare dei vantaggi.

Per abbonarsi ad un offerta mobile, bisogna navigare sul sito ufficiale nella pagina di copertura rete mobile Fastweb.

Come verificare la copertura Fastweb in 5G

Il 5G rappresenta un nuova tecnologia di rete per le connessioni Internet mobili.

Garantisce maggiore velocità e una connessione più affidabile per smartphone e altri dispositivi.

A causa di ciò, il 5G sarà l’erede dell’attuale standard 4G LTE con il quale convivrà per poi diventare definitivamente un nuovo standard.

Fastweb per assicurare ai clienti questo tipo di connessione, è diventato un effettivo operatore virtuale grazie agli accordi con Wind Tre.

L’obiettivo di questa intesa è di garantire la rete 5G Fastweb mobile alla maggior parte della popolazione entro il 2026, circa il 90%.

Inoltre, per la rete fissa, Fastweb permetterà agli utenti non raggiunti da fibra ottica una connessione in tecnologia FWA, garantita dagli accordi con Linkem.

Verifica la velocità di Fastweb tramite Speed Test

Come conseguenza, dopo aver sottoscritto un nuovo contratto a seguito della verifica di copertura, è fondamentale verificare se la connessione garantita dal provider Internet, raggiunga le qualità standard, decise nel momento dell’accettazione dell’offerta.

Al fine di garantire trasparenza agli utenti, AGCOM, Garante delle Comunicazioni, ha obbligatoriamente imposto l’obbligo a tutti gli operatori di utilizzare un semaforo a tre colori per dimostrare al cliente il tipo di connessione sostenuta nella propria zona.

I colori del semaforo rappresentano le varie tipologie di connessione:

Semaforo verde, indica una connessione in fibra ottica FTTB o FTTH
Semaforo giallo, indica una connessione in fibra ottica di tipo FTTC
Semaforo rosso, indica una connessione con cavo interamente in rame.

Per questa ragione, Agcom, mette a disposizione uno strumento per verificare le prestazioni della propria connessione internet. In questo modo, in caso di servizi non raggiunti dal minimo standard garantiti nella sottoscrizione del contratto, l’utente può contestare un servizio non in regola tramite i contatti del proprio operatore.

Con questo obiettivo, bisogna sempre verificare e rilevare la reale ed effettiva velocità di connessione.

Lo strumento messo a disposizione da AGCOM per evitare risultati scarsi si chiama Misura Internet SpeedTest e si basa su risposte immediate come:

  • tempo di reazione ( ping),
  • tempo di ricezioni ( download mbps)
  • e tempi di caricamento dati ( Upload mbps).

In conclusione, per non cadere in servizi scadenti e poco efficienti, è sempre raccomandato consultare in chat o nei rispettivi portali, la verifica della copertura di rete.

Inoltre è bene ricordare che la rete Fastweb raggiunge quasi tutto il territorio italiano, quindi, sarà molto difficile che, nella verifica copertura di Fastweb, l’indirizzo scelto non sia raggiunto da fibra ottica o connessioni con doppino in rame in Adsl.

Infine, se la verifica di copertura non va a buon fine, si può sempre contattare Fastweb, per parlare con un operatore e risolvere il problema.

Scopri anche i servizi extra di Fastweb e come effettuare una disdetta.

Scopri e attiva subito migliori offerte per internet fisso e mobile ⏰

Info

Aggiornato su 21 Ott, 2021

redaction La redazione di internet-casa
Redactor

Paolo A.

Redattore Internet-Casa

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per saperne di più sulla nostra politica di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi i nostri termini e condizioni legali.