Portare la fibra ottica a casa: quanto costa e come fare

Telefonaci per passare ad un operatore più conveniente

Servizio Gratuito Papernest: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

✅ Oltre mezzo milione ci hanno già scelto! Che aspetti?

4,5/5 su Trustpilot (49 recensioni solo in Italia) ⭐⭐⭐⭐⭐


Sommario: Scopri come portare la fibra ottica ultraveloce direttamente e comodamente a casa tua.

Avete deciso di usufruire di una connessione Internet veloce e performante, ma non sapete come portare la fibra ottica a casa vostra e quanto vi costerà?

In questo articolo, vi spiegheremo come godere dei numerosi vantaggi che la banda ultralarga offre, installandola nella vostra abitazione.

Infatti, ad oggi la fibra ottica rappresenta la tecnologia più all‘avanguardia ed efficiente presente sul mercato, in grado di garantire stabilità ed un’ottima esperienza di navigazione in rete.

Inoltre, potrete comodamente guardare da casa vostra serie tv e film in streaming, senza fastidiose interruzioni, nonché dedicarvi al gaming online.

La connessione in fibra è la soluzione ideale per voi se:

  • avete la necessità di inviare e ricevere una grande quantità di dati in tempi rapidi
  • volete connettervi online contemporaneamente, utilizzando più dispositivi

YOUR TITLE

Ma quanto costa portare la fibra ottica a casa? Dato che il mercato offre un’ampia gamma di proposte, in questo articolo vi illustreremo le migliori offerte dei principali operatori e in primis che procedure seguire per portare la fibra nella propria abitazione.

Fibra ottica a casa mia: verifica copertura

Innanzitutto, la verifica della copertura è fondamentale per portare la fibra ottica a casa, poiché questa tecnologia ad oggi non raggiunge ancora l’intero territorio nazionale.

Il Governo italiano, nel 2015, ha approvato il piano BUL, al fine di creare una rete in banda ultralarga in tutta Italia, colmando così la carenza di infrastrutture che caratterizza alcune zone del paese rispetto ad altre.

La società Open Fiber si occupa della realizzazione, gestione e manutenzione dell’infrastruttura di rete in fibra ottica “pura” FTTH in tutte le regioni italiane, al fine di raggiungere gli obiettivi di connettività stabiliti dal BUL.

Infatti, in collaborazione con le amministrazioni comunali, l’azienda provvede agli scavi e alla riqualificazione di infrastrutture già esistenti, fino all’intero cablaggio delle aree interessate.

Per richiedere l’attivazione della fibra ottica non è possibile rivolgersi ad Open Fiber. Infatti, a tale scopo, bisogna contattare i provider di servizi Internet e telefonia, che si occupano della gestione degli abbonamenti.

Quindi, la prima cosa da fare per mettere la fibra ottica a casa, è la verifica copertura del vostro indirizzo, scoprendo così quale tipologia di infrastruttura è disponibile nella vostra zona.

Contattaci per avere la miglior fibra direttamente a casa tua!

06 94 80 44 71

Informazioni

Portare la fibra al proprio domicilio: tipologie di architetture di rete

Ora, diamo uno sguardo alle tipologie di architetture di rete attraverso le quali è possibile portare la fibra ottica in casa:

  1. con Fiber to The Home FTTH, il collegamento della tratta tra la centrale e la vostra casa è coperto interamente da cavi in fibra ottica
  2. con Fiber to the Cabinet FTTC, il collegamento in rame copre la distanza dal cabinet su strada fino alla vostra abitazione, mentre quello dalla centrale all’armadio stradale è costituito da fibra
  3. con Fiber to the Building FTTB la rete in fibra raggiunge direttamente il condominio. Invece, per il collegamento delle singole abitazioni vengono utilizzati cavi in rame.

Le prestazioni in termini di velocità differiscono notevolmente, poiché i cavi in rame rallentano la connessione e a differenza della fibra, subiscono le interferenze elettromagnetiche ed i cambiamenti climatici.

Per capire meglio cosa si intende per velocità di download upload, vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato al tema.

Come metterla in casa: i passaggi da seguire

Seguite questi semplici passaggi che vi spiegano come portare la fibra ottica dentro casa.

Se la vostra abitazione è raggiunta dalla tecnologia fibra ottica FTTH, è sufficiente contattare il gestore telefonico che offre l’abbonamento da voi selezionato, che provvederà a:

  • fissarvi un appuntamento con un tecnico per l’installazione della fibra
  • consegnare e configurare il modem necessario all’utilizzo del servizio
  • collegare e portare cavo fibra ottica in casa vostra, installando e predisponendo tutti gli apparati necessari
  • attivare la linea ed i servizi acquistati
  • controllare il corretto funzionamento della linea telefonica e di Internet

I tempi di attivazione della fibra ottica sono variabili, poiché dipendono dalle opzioni prescelte durante la sottoscrizione dell’abbonamento. Ad ogni modo, i principali operatori vi danno la possibilità di seguire l’avanzamento del processo direttamente online.

Quanto costa portare fibra ottica a casa?

Per avere un’idea del costo per portare la fibra ottica a casa vostra, è necessario considerare le spese di attivazione del servizio, presenti nelle offerte dei singoli operatori.

Il mercato propone una vasta gamma di offerte relative alla fibra ottica, tuttavia orientarsi verso la scelta più adatta alle vostre esigenze può risultare difficile.

Pertanto, vi consigliamo di leggere i nostri approfondimenti sulle migliori offerte casa e fibra 1000, per avere una panoramica delle soluzioni fibra ottica più vantaggiose presenti sul mercato.

Le migliori offerte fibra per la vostra casa

Ora, vi illustriamo le offerte fibra ottica più convenienti per la vostra casa, suddivise per operatore.

 

Nome offerta: Prezzo: Caratteristiche:
TIM € 29,90
  • Fibra FTTH fino a 1 Giga in download e 100 Mega in upload
  • Chiamate illimitate verso tutti i fissi e mobili nazionali
  • Modem Tim Hub+ al costo di 5,00€ mensili per 48 mesi, già incluso nell’offerta
  • Tim Vision compreso
  • Contributo di attivazione pari a 10,00€ mensili per 24 mesi, già incluso nell’abbonamento
VODAFONE € 29,90
  • Fibra FTTH fino a un 1 Gigabit
  • Nessun vincolo e costo di attivazione
  • Chiamate da telefono fisso con minuti illimitati verso fissi e mobili nazionali
  • Modem con Wi-Fi Optimizer a titolo gratuito, a patto che l’offerta sia attiva per 24 mesi
Fastweb € 29,95
  • Fibra FTTH fino a 2,5 Gigabit, previa verifica copertura
  • Modem FASTGate
  • Chiamate illimitate verso tutti i numeri nazionali di telefonia mobile e rete fissa
  • DAZN per i primi 3 mesi gratuito, successivamente a 8,99€ al mese
  • NOW TV per i primi 3 mesi gratis, poi a 9,99€ mensili
  • WOW Space incluso
WindTRE € 26,95
  • Fibra FTTH fino a 1 Gigabit
  • Chiamate illimitate
  • Nessun costo di attivazione
  • Modem al prezzo di 5,99€ al mese, già incluso nell’abbonamento
  • 12 mesi di Amazon Prime
Tiscali € 27,95
  • Internet fino a 1000 Mega su rete FTTH
  • Modem super Wi-Fi gratis

Inoltre, Ultrainternet Fibra Voucher, il voucher connettività promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, vi consente di ottenere un bonus fino a 500,00€ per passare alla fibra Tiscali:

  • Fibra fino a 1 Giga
  • Tablet Lenovo Tab M10
  • Modem Wi-Fi super veloce gratis
  • Linea telefonica inclusa, chiamate a consumo
  • 2 mesi di Infinity inclusi nell’offerta
  • Contributo una tantum 119,40€
  • Nessun canone mensile per 12 mesi

Per verificare se possedete i requisiti per accedere al piano voucher, consultate la normativa pubblicata sul sito della Gazzetta Ufficiale a questa pagina.

Chiamaci per portare la fibra più veloce da te subito e facilmente!

Informazioni

Redactor

Written by andreah

Aggiornato su 23 Mar, 2021