Access Point Ethernet: due definizioni da scoprire

Ci occupiamo di confrontare le offerte e aiutarti nell'attivazione

Chiamata gratuita - Lunedì a Venerdì - dalle 9 alle 20; e Sabato dalle 9 alle 17

Chiama ora un nostro esperto!

Manuale di istruzioni

Sommario: Leggi la guida tecnologica di Papernest per scoprire cosa significa Access Point e cos’è una connessione Ethernet.

Gli Access Point e Ethernet fanno parte di quel processo atto a creare una buona connessione al web.

Infatti, quando parliamo di collegamento a Internet, sia che consideriamo la nostra abitazione o i vari uffici, non possiamo non prendere in considerazione la potenza e la velocità del segnale per la connessione online ricevuto dalla compagnia di riferimento.

In questo contesto, ci occuperemo di scoprire l’importanza rivestita da

  • Access Point
  • Ethernet

Leggi la guida tecnologica creata da Papernest, ed in particolare per scoprire cosa significa Peer 2 Peer, e cosa significano le sigle ISP, OLO e ULL.

Access Point Ethernet: un punto di accesso

Nel momento in cui decidi di richiedere un servizio di collegamento Internet, o desideri cambiare l’operatore di riferimento, ti aspetti, ragionevolmente, di ricevere un buon segnale per la tua connessione.

Tuttavia, può capitare che quest’ultimo non sia abbastanza potente da estendersi ad ogni angolo di casa o dell’ufficio o, comunque, non riesca a garantirti un valido collegamento al web.

Dunque, in questi casi, cosa è possibile fare per migliorare la situazione?

Nel caso ti trovi davanti a questo tipo di problema, puoi cambiare la tua condizione procurandoti un punto di accesso, altrimenti noto come Access Point (AP).

Infatti, un Access Point non è altro che un apposito dispositivo adatto a creare un nuovo ingresso Wi-Fi.

Chiamaci e scopri le migliori offerte internet in Italia

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Come funziona un AP

Un AP (access point) funziona mediante il collegamento con una rete avente l’allaccio con i cavi.

In effetti, questo strumento permette alla rete cablata di diventare un circuito Wireless.

In questo modo, tutti i dispositivi presenti nell’ambiente domestico o aziendale possono usufruire dei servizi Internet in ogni zona della struttura.

  • Nell’ambito delle telecomunicazioni, esistono diversi tipi di Access Point, i quali si distinguono fra loro in base alle proprie peculiarità tecniche e, in questo articolo, prenderemo in esame l’AP-POE (Power Over Ethernet).

Dunque, dal punto di vista fisico, un AP-POE funziona procedendo al suo collegamento con il router ricevuto dall’azienda di cui sei cliente, oppure, acquistato personalmente.

Questa unione è consentita grazie a un apposito cavo detto Ethernet.

Il cavo per l’Access Point Ethernet

Cos’è il cavo ethernet? Come definito dall’AGCOM sul suo sito, un cavo Ethernet costituisce un ottimo strumento in grado di consentire il corretto collegamento tra il router o il modem e tutti i dispositivi presenti nell’area interessata.

Questo sia che si tratti di computer che di altre tecnologie come tablet o smartphone.

A questo proposito è importante dire che, dal punto di vista fisico, l’inserimento dei connettori presso il cavo è permesso dall’apposito modulo detto RJ45.

Tipi di cavo Ethernet

Inoltre è bene sapere che, sul mercato, esistono principalmente due tipologie di cavi Ethernet:

  1. Dritti: sono quelli che consentono il collegamento tra computer e gli altri dispositivi di rete, come il router, oppure la stampante Wi-Fi
  2. Crossover (cavi incrociati): permettono l’unione di due PC senza l’utilizzo di altri strumenti.

Configurazione AP – Access Point Ethernet

Al fine di un corretto funzionamento del tuo AP, non devi fare altro che configurare il tuo punto di accesso mediante il cavo Ethernet.

Infatti, sarà sufficiente inserire un’estremità del cavo all’interno dell’ingresso WAN dell’Access Point e procedere introducendo l’altra parte del cavo in una delle apposite entrate Ethernet, poste sul modem o router.

Infine potrai, semplicemente, accendere il tuo PC e impostare il dispositivo mediante il pannello di controllo.

Inoltre, ti informiamo che, consultando la nostra guida tecnologica, potrai avere maggiori approfondimenti sul mondo della connessione web.

Invece, per avere maggiori informazioni sui tipi di collegamento Internet, sul tempo di latenza o per conoscere le differenze fra HDSL, ADSL e Fibra ottica, ti consigliamo di leggere i nostri articoli dedicati.

Scopri le migliori offerte internet e telefonia del momento

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 15 Dic, 2020