Porta Uplink e Plug and Play definizione e funzionalità

Ti aiutiamo a trovare e attivare l'offerta che fa per te

Servizio Gratuito Papernest: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

✅ Chiamaci subito, il servizio è gratuito! Già mezzo milione di Europei gestiscono i loro contratti tramite Papernest

4,5/5 su Trustpilot (49 recensioni solo in Italia) ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: Leggi la nostra guida sulla tecnologia del mondo internet che ti spiega cosa sono le porte uplink e le prese plug and play.

In questo articolo spiegheremo che cosa sono la porta uplink, il plug and play e le loro utilità.

Nel mondo dell’informatica, si ha spesso a che fare con dispositivi e termini totalmente nuovi, che non si conoscevano prima. Tra apparecchi, software e hardware di vario genere, c’è chi non ha troppa dimestichezza in materia. Scopriamo dunque che cosa sono e quale funzione hanno:

La porta uplink, nell’ambito delle telecomunicazioni, indica una specifica porta di rete utilizzata per la connettività e trasmissioni dei dati tra gli switch, router, modem o hub.

Sebbene esteticamente possa risultare simile ad un qualsiasi ingresso ethernet, la porta uplink è diversa rispetto una porta normale:

  1. Una porta normale richiede necessariamente un cavo crossover (cavo ethernet incrociato) per far comunicare al meglio due diversi circuiti.
  2. La porta uplink rende possibile la comunicazione tra i diversi circuiti con un semplice cavo standard. Questo permette di evitare di utilizzare un cavo incrociato, quando si vuole collegare un computer alla rete con un router o per il collegamento tra reti diverse.

Chiama un nostro esperto e fatti consigliare sulle offerte migliori

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Come funziona la porta uplink

In generale su uno switch viene utilizzata per il collegamento di un dispositivo o di una rete locale piccola, con una più grande. Essa inverte i circuiti di trasmissione e ricezione di un normale cavo Ethernet (ogni cavo Ethernet è composto infatti da diversi doppini al suo interno per ricevere e inviare dati). Il tutto rende possibile il collegamento e la comunicazione tra gli altri dispositivi di rete, senza l’utilizzo del cosiddetto cavo crossover.

Visto a che cosa serve la porta Uplink, vediamo ora che cos’è e quali utilità ha il plug and play.

Cos’è il Plug and Play

Il significato di plug and play è letteralmente “”collega e usa“”, in riferimento ai collegamenti tra le periferiche. In ambito informatico, sta ad indicare un dispositivo che può essere utilizzato immediatamente appena dopo il suo collegamento al PC. Questo senza alcun intervento o operazioni esterne per farlo funzionare a dovere. Basti pensare a chiavette USB o altre periferiche.

Il plug and play ha permesso cioè di facilitare ogni installazione e configurazione, rendendo automatico il caricamento di driver e l’interazione con l’hardware. Infatti, una volta avviato il computer, il tutto verrà gestito dal sistema per conto dell’utente.

La guida alla tecnologia per l’utente

Vista la vastità del mondo dell’informatica, potrai trovare utili altri articoli in merito al mondo della tecnologia, in particolar modo ad internet.

Ecco la guida informatica per te, oltre a svariati utili approfondimenti:

In materia di telecomunicazioni e internet, potrebbe essere utile visitare il sito dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM ). In questo modo potrai ottenere ogni informazione riguardo a provvedimenti e norme in vigore e ricevere tutta l’assistenza di cui necessiti.

Scopri le migliori offerte internet e telefonia del momento

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 23 Mar, 2021