Smartphone connessione lenta: come velocizzarla

Se il tuo smartphone carica lentamente chiamaci e attiva un'offerta più valida

Chiamata gratuita - Lunedì a venerdì - dalle 8:30 alle 19:00

Ti seguiamo noi in tutto il processo, non dovrai preoccuparti di nulla

Manuale di istruzioni

Sommario: Se il tuo telefonino non carica le pagine internet, probabilmente è perchè hai una scarsa velocità di connessione sul tuo smartphone. Leggi la nostra guida per scoprire come risolverla.

Quando la connessione Internet dello smartphone risulta troppo lenta, utilizzare la maggior parte delle app installate diventa un problema. Crash inusuali, problemi con le azioni di scorrimento e swipe, e impossibilità di navigazione, sono soltanto alcune delle problematiche più frequenti legate a tale inconveniente.

In questo articolo, cerchiamo di individuare quali sono i fattori che contribuiscono a rallentare la connessione dello smartphone e le possibili risoluzioni.

Smartphone connessione lenta: le cause

Come già scritto precedentemente, uno smartphone con la connessione lenta non funziona come dovrebbe. In questo caso infatti, i problemi riscontrati possono essere molti, e altrettante le cause che li provocano. Vediamo di seguito le principali.

Cause legate ad errori software ed azioni errate

  1. Apertura di tante app connesse alla rete, contemporaneamente: quando troppe applicazioni, tutte connesse alla rete, restano aperte per lungo tempo e contemporaneamente, si ha un notevole calo delle prestazioni della rete e dello smartphone.
  2. Impostazioni di rete errate: a volte, occorre verificare il tipo di connessione che si sta utilizzando, in modo da scoprire se la vera causa del rallentamento della rete Internet dipende da tale fattore. La modalità 3G, ad esempio, è più lenta di quella 4G, mentre il Wi-Fi è sempre la più veloce (il modem è infatti un dispositivo molto potente, in grado di garantire una connessione Internet stabile e performante).
  3. Cronologia browser non cancellata: quando si naviga su una pagina web, se la cronologia è attivata, una grande quantità di informazioni relative al sito in questione viene immagazzinata dallo smartphone, in modo tale da poterlo raggiungere sempre più velocemente alla prossima visita. Questa abbondanza di dati, potrebbe causare un rallentamento del caricamento dei siti web.
  4. Troppi widget aperti in contemporanea: i widget sono molto utili per ottenere news ed informazioni in tempo reale. Ciò implica che questi strumenti digitali debbano essere costantemente connessi alla rete Internet e, di conseguenza, l’utilizzo di una grande quantità di banda.
  5. Funzionalità di blocco degli annunci pubblicitari sospesa o mancante: le pagine web contengono svariati annunci pubblicitari, che si aprono automaticamente sotto forma di pop-up o si presentano come banner. Quando si visita un sito, non è raro che questi sovraccarichino la rete, rallentando inevitabilmente la connessione.
  6. Aggiornamenti in background delle app: quando l’update di un’app è disponibile, l’impostazione di aggiornamento in background (se è attiva) effettua questa operazione in modo automatico.

Ti assistiamo nell’attivare offerte internet per il tuo smartphone

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Cause relative a problemi hardware

La connessione lenta su smartphone si può verificare qualora ci siano problematiche relative all’hardware, in particolare, alla scheda madre del telefono, all’antenna Wi-Fi, alla scheda di rete o alla SIM. Quest’ultima, smette infatti di funzionare se è divelta, se il microchip di cui è dotata si graffia o si piega, se è smagnetizzata, oppure, scaduta.

Smartphone connessione lenta: metodi per velocizzarla

Come abbiamo visto in precedenza, gli elementi che causano una connessione Internet lenta su smartphone, esclusi i fattori riguardanti i problemi di rete legati alle infrastrutture ed ai provider, sono numerose. Tuttavia, è possibile risolvere tali inconvenienti con pochi e semplici accorgimenti.

Per saperne di più riguardo alle varie tipologie di servizi Internet e alla velocità delle connessioni offerte, puoi leggere i nostri articoli relativi al confronto tra provider, alle promozioni dedicate alle chiavette usb Internet e alle offerte ricaricabili per casa.

Ecco come velocizzare la connessione internet lenta, in base al problema riscontrato.

  1. Aprire un numero limitato di applicazioni: aprire poche app, può essere un ottimo suggerimento per garantire una migliore funzionalità e velocità della rete Internet. Questo perché, essendo quasi tutte le applicazioni connesse alla rete, si ha un minore impatto sulla stessa, che risulta automaticamente, più fluida.
  2. Impostare correttamente il tipo di connessione: nelle impostazioni degli smartphone Android o iPhone, è possibile scegliere la tipologia di connessione desiderata. Per una maggior velocità della linea, è consigliabile sfruttare la tecnologia Wi-Fi, se disponibile. La rete 4G rappresenta comunque una valida alternativa, anche se spesso, è poco stabile. La connessione 3G, nonostante sia ancora utilizzata, è meno performante, e quindi, meno veloce.
  3. Cancellare la cronologia Internet: come per la cache ed i cookie Internet, eliminare di frequente la cronologia web garantisce una maggior fluidità della connessione. Per farlo, è sufficiente recarsi nella sezione “impostazioni” del proprio smartphone. In alternativa, si può scegliere di non salvare la cronologia a prescindere: questa azione però, può causare una maggiore lentezza nel raggiungimento dei siti web, soprattutto per quanto concerne quelli che si visitano spesso.
  4. Eliminare i widget inutilizzati: con pochi widget attivi, la linea Internet risulterà subito più veloce, poiché vi saranno meno connessioni.
  5. Installare un blocco degli advertising: scaricando un’app che consente di bloccare gli annunci pubblicitari (o advertising) presenti sui vari siti web, è possibile velocizzare istantaneamente la connessione alle pagine e rendere migliore la fruizione delle stesse.
  6. Disattivare gli aggiornamenti in background delle app: per rendere più veloce la connessione Internet di uno smartphone, è consigliabile disattivare fin da subito, la funzione di aggiornamento in background delle applicazioni. In questo modo, anche se gli update sono effettivamente disponibili, sarà l’utente a decidere quando scaricarli. Gli aggiornamenti in background sono una delle cause più frequenti di rallentamento della connessione Internet.
  7. Richiedere assistenza tecnica hardware: la connessione Internet può risultare lenta anche a causa di problemi hardware. Nel caso in cui lo smartphone sia danneggiato in una o più parti, è bene rivolgersi ad un centro di assistenza autorizzato per verificare l’entità dei guasti e, se è possibile, ripristinare la velocità della connessione.

Se vuoi saperne di più riguardo alle connessioni Internet, consulta la nostra guida alla tecnologia. E la pagina smartphone di Agcom.

Chiamaci e attiva un’offerta internet più veloce

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 15 Dic, 2020