Speed Test Linkem: verifica la velocità della tua connessione

Sommario: Controlla la velocità della tua connessione con lo Speed Test Linkem

Scopri con il nostro articolo i passaggi per effettuare uno Speed Test

Chiamata gratuita - Lunedì a Venerdì - dalle 9 alle 20; e Sabato dalle 9 alle 17

Chiamaci per conoscere le nuove offerte

Manuale di istruzioni

Lo Speed Test Linkem è l’efficace strumento messo a disposizione dalla compagnia per effettuare, in ogni momento, una verifica della velocità della tua connessione.

Linkem è una società tutta italiana la cui storia prosegue da quasi vent’anni.

Da anni l’azienda costituisce un terreno sicuro e un’alternativa per tutti coloro che non intendono affidarsi ai canonici provider telefonici e Internet.

Infatti, a differenza di quanto accade con il servizio di altri operatori nel settore, vincolato all’azione dei cavi telefonici o della fibra ottica, Linkem offre prestazioni unicamente legate all’utilizzo delle reti LTE.

Inoltre, tutti i servizi della compagnia sono garantiti sia per quanto riguarda le connessioni pubbliche che quelle private.

In questo senso, è sempre meglio effettuare una verifica della velocità del proprio servizio di collegamento Internet.

Nel nostro articolo, vedremo insieme come effettuare uno Speed Test Linkem, le fasi che lo costituiscono e come leggere al meglio il risultato ottenuto.

Come avviare lo Speed Test Linkem

A differenza di altri operatori come ad esempio, Fastweb, Vodafone o Eolo, Linkem non possiede un servizio di Speed Test integrato all’interno del proprio sito Internet.

Nonostante ciò, puoi comunque eseguire uno Speed Test utilizzando altri software gratuiti e facilmente reperibili online, messi a disposizione da parti terze.

Tra i molti sistemi applicativi disponibili in rete, il più famoso è ad esempio quello fornito gratuitamente da Ookla. Il quale viene utilizzato anche dal gestore TIM.

  • Dunque, una volta raggiunto il sito del sistema che preferisci, non devi fare altro che avviare lo Speed Test.

Tuttavia, ci sono alcune operazioni che ti consigliamo di eseguire prima di iniziare la prova.

Chiamaci per conoscere le offerte del momento

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Operazioni preliminari allo Speed Test Linkem

Al fine di ottenere un risultato concreto, affidabile e significativo dallo Speed Test della tua rete Linkem è importante fare in modo che, al momento dell’esame, la tua connessione sia interamente occupata in tale verifica e non ci siano “interferenze” da parte di altri dispositivi che possano rallentare il processo.

In particolare, prima di avviare lo Speed Test Linkem ti consigliamo di:

  • Disconnettere il tuo PC dalla rete Wi-Fi e collegarlo al modem attraverso il cavo Ethernet, più rapido nella trasmissione delle informazioni.
  • Chiudere tutti gli altri programmi attivi sul PC. Idealmente, dovrebbe essere aperto solo il browser dal quale procederai a effettuare lo Speed Test.
  • Mettere in pausa, oppure chiudere tutti i download e in generale, i processi in background in corso sul tuo dispositivo.
    Infatti, questi potrebbero utilizzare parte della tua connessione di rete interferendo con il processo di misurazione e rendendolo di fatto più lento di quanto sarebbe effettivamente se venisse sfruttata la piena potenza della rete.
  • Infine, per ragioni simili a quelle sopra descritte, ti suggeriamo anche di disconnettere tutti i dispositivi che sono collegati al tuo modem Wi-Fi.

Una volta effettuate queste operazioni, sarai pronto a iniziare il tuo Speed Test Linkem, usufruendo della piena potenza disponibile per la tua linea.

Dunque, passiamo ora a descrivere le operazioni che il tuo computer pone in essere quando viene eseguita la verifica della velocità della tua rete.

Poi, ti spiegheremo come osservare, capire e valutare i risultati che otterrai dallo Speed Test Linkem.

Il meccanismo dello Speed Test

Uno Speed Test funziona mettendo in atto un articolato e complesso meccanismo, costituito da vari passaggi.

Vediamo brevemente quali sono queste fasi:

 

  1. All’inizio del procedimento, il computer troverà un server a cui agganciarsi per poter scaricare le informazioni necessarie a svolgere il test. Per fare questo, il sistema individuerà il punto della rete più prossimo per consentire un veloce ed efficace scambio di dati.
  2. Successivamente, il dispositivo che riceve il messaggio (detto client) si azionerà per inviare un segnale Ping al server.
    In pratica, si tratta di una semplicissima comunicazione di pochi bit, svolta con l’unico scopo di verificare la stabilità e la sicurezza del percorso di rete individuato dal modem. Una che la trasmissione sarà ricevuta dal server, questi la rispedirà indietro, informando il tuo PC della buona qualità della connessione individuata.
    Il tempo di andata e ritorno del segnale Ping è denominato latenza e viene calcolato in millesimi di secondo.
  3. Dunque, inizia l’effettiva trasmissione delle informazioni nel momento in cui il server metterà a disposizione dei megabyte in download. Difatti, si apriranno tutte le connessioni possibili per occupare l’intera capacità della rete in esame. Quando tutti i dati avranno raggiunto correttamente il client, lo Speed Test valuterà il totale dei megabyte trasferiti attraverso il tempo totale necessario al processo. Quindi, l’esito sarà comunicato in megabyte al secondo.
  4. La stessa procedura avverrà per quanto riguarda la valutazione della velocità di upload ma al contrario.

Come interpretare i risultati dello Speed Test Linkem

Interpretare i risultati dello Speed Test della tua rete Linkem è tanto facile quanto veloce.

Infatti, nel momento in cui il software ti mostrerà l’esito della ricerca, potrai trovare tutta una serie di dati.

  • In particolare, sarai in grado di conoscere dettagliatamente, le velocità di download e upload in termini di megabyte al secondo.

In questo modo, potrai procedere con una esatta valutazione dei risultati e comprendere se la velocità in esame corrisponde effettivamente a quanto stabilito dalla banda minima garantita in sede di sottoscrizione del contratto con la compagnia.

Nel caso la tua connessione risulti qualitativamente inferiore a quanto concordato con Linkem, ti sarà riconosciuto il diritto di recedere per giusta causa, e senza pagare alcuna penale dalla tua obbligazione con l’operatore.

Tuttavia, sarà necessario presentare i risultati di un cosiddetto Speed Test certificato.

In altre parole, si tratta di una speciale misurazione della velocità di connessione fornita dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM).

Infatti, questo organismo ha messo a disposizione il software Ne.Me.Sys. il quale, pur con tempi molto più lunghi (fino a 24 ore) sarà in grado di darti un risultato molto più accurato. Il software effettuerà non una singola misurazione, ma ben 96 differenti Speed Test, in vari momenti della giornata.

Di conseguenza, non solo saprai con esattezza la tua effettiva velocità di navigazione, ma il risultato avrà anche un valore di prova ufficiale nel caso tu decida di sporgere reclamo a Linkem.

Contatta uno dei nostri operatori qualificati

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by carolinachiari

Aggiornato su 15 Dic, 2020