Rimborso bolletta 28 giorni: come richiederlo

Ci occupiamo di confrontare le offerte e aiutarti nell'attivazione

Chiamata gratuita - Lunedì a Venerdì - dalle 9 alle 20; e Sabato dalle 9 alle 17

Chiama ora un nostro esperto!

Manuale di istruzioni

Sommario: Leggi la guida e scopri come richiedere il rimborso per le bollette a 28 giorni.

Rimborso bollette a 28 giorni. Tra il 2017 e il 2018, gli operatori telefonici hanno inviato ai loro utenti fatture da 28 giorni, anziché da mensilità complete. In un anno le bollette diventavano così 13 anziché 12. Dal principio, questo stratagemma era stato adottato solamente dai gestori di telefonia mobile, ma poi anche da quelli di rete fissa. Da qualche anno le associazioni dei consumatori si battono per far sì che gli utenti, che hanno pagato la bolletta da 28 giorni, ottengano il rimborso.

In questo articolo vedremo in quali casi potresti avere diritto al rimborso della bolletta a 28 giorni.

Come richiedere il rimborso bolletta 28 giorni

L'antefatto delle bollette a 28 giorni

Cinque anni fa, le compagnie telefoniche avevano trovato un escamotage per fatturare 13 mensilità all’anno invece che 12. Gli utenti infatti potevano scegliere fra offerte con mensilità calcolate sulla base di 28 giorni. In questo modo, sommando i giorni erosi in un anno, la compagnia riusciva a fatturare una mensilità in più all’anno. Tale stratagemma è stato subito combattuto dalle varie associazioni di consumatori perché considerato sleale.

Il rimborso bolletta 28 giorni è automatico?

Grazie a una delibera AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, del 2018 le compagnie telefoniche sono state costrette al rimborso dei giorni erosi.

Inizialmente è stato previsto un rimborso automatico per gli utenti che, tra il giugno 2017 e l’aprile 2018, hanno pagato bollette da 28 giorni.

Le associazioni per la tutela dei consumatori caldeggiano un rimborso automatico per tutti i clienti rimasti vittima di questo tipo di fatturazione. Gli operatori telefonici però hanno rifiutato questo rimborso automatico e quindi, per essere rifondato dei giorni erosi, hai due possibilità:

  1. procedere alla richiesta di rimborso andando sul sito internet del tuo operatore alla pagina dedicata a questo tipo di rimborsi e seguire le procedure indicate. Il rischio che corri è però di incappare in trafile lunghissime per ottenere il rimborso;
  2. in alternativa puoi rivolgerti a un’associazione di consumatori in modo da farti assistere nel processo di richiesta di ristoro dei giorni erosi al tuo operatore. 

Secondo le stime degli operatori telefonici, solo il 5% degli aventi diritto ha già avviato una procedura di richiesta di ristoro dei giorni erosi.

Chiama e scopri come risparmiare sulle bollette internet o telefoniche

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Richiedere il rimborso bolletta 28 giorni ai vari operatori telefonici

Gli operatori interessati dalla delibera AGCOM, che obbligava gli operatori a questo tipo di rimborso, sono stati quattro:  

  • TIM;
  • Vodafone;
  • Fastweb;
  • WindTre. 

Rimborso bolletta con TIM

Sul proprio sito internet TIM informa i clienti, attivi da prima del 31 marzo 2018, che potranno procedere alla richiesta del ristoro dei giorni erosi. Se sei cliente TIM e hai diritto al rimborso, hai due possibilità per fare richiesta di ristoro dei giorni erosi:

  1. telefonare al numero gratuito 187;
  2. in alternativa, puoi effettuare la richiesta tramite l’area WEB My TIM, a cui dovrai accedere con le tue credenziali.

Vodafone: rimborso bollette sulle 4 settimane

Anche i clienti Vodafone aventi diritto a richiedere il ristoro dei giorni erosi potranno farlo attraverso due modalità:

  1. tramite il sito internet dell’operatore, compilando un modulo online;
  2. oppure contattando il numero 42591.

Fastweb: come ottenere il rimborso bolletta 28 giorni

Fastweb, tramite l’area personale di ogni utente, propone ai propri utenti di rinunciare al rimborso diretto in bolletta dei giorni erosi in favore di un servizio extra di pari valore. Se sei cliente Fastweb potrai scegliere l’attivazione gratuita per 6 mesi di:

opzione International per chiamate internazionali;
opzione Ultrabroadband per una maggior velocità di navigazione;
opzione Verso tutti per effettuare chiamate verso tutti i numeri mobili nazionali.

Ottenere il rimborso di WindTre

Se sei cliente WindTre potrai scegliere, come reso noto dall’operatore, tra una delle opzioni alternative al rimborso. Infatti WindTre propone ai suoi utenti una serie di opzioni tra cui scegliere e rinunciare al rimborso in bolletta dei giorni erosi.

AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, è intervenuta in difesa dei consumatori contro le bollette a 28 giorni emanando la Delibera 269/18/CONS.

Scopri le migliori offerte internet e telefonia del momento

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 15 Dic, 2020