Reclami Sky: modulo per l’invio e contatti utili

Chiamaci e scopri come effettuare un reclamo e come cambiare operatore

Servizio Gratuito Papernest: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

✅ Chiamaci subito, il servizio è gratuito! Già mezzo milione di Europei gestiscono i loro contratti tramite Papernest

4,5/5 su Trustpilot (49 recensioni solo in Italia) ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: Se hai riscontrato un disservizio con la rete SKY, e vuoi effettuare un reclamo, leggi la nostra guida per scoprire come fare.

Reclami Sky. Sky è il più grande operatore di pay Tv in Europa e il più famoso in Italia, con oltre 190 canali a tema e oltre 72 canali in HD.

    • Considerando il bacino d’utenza, Sky raggiunge più di 23 milioni di persone.

Indipendentemente dagli utenti, i servizi di Sky possono subire dei problemi. Per questo motivo ogni cliente deve sapere come comportarsi per segnalare un qualsiasi tipo di disservizio, tramite i reclami sky.

Interruzione improvvisa del servizio senza un avviso? Un reclamo sky per errata fatturazione?

In questo articolo sono riportate tutte le informazioni necessarie ad ogni utente, su come contattare e inviare reclami a sky.

Sky reclami: quando contestare un disservizio?

In particolare, prima di procedere all’invio di una lamentela, è consigliato consultare il proprio contratto Sky, per valutare e informarsi sulle circostanze in cui è concesso inviare un eventuale reclamo.

Una mancata o ritardata attivazione della Smart Card o un’interruzione nella visione di un canale pay tv per più di 24h, sono una delle problematiche a cui si può incorrere con Sky.

Per questo tipo di complicazioni è importante avvisare in tempo l’ufficio reclami Sky Italia per metterli a conoscenza del problema, così che possano trovare subito una risoluzione.

Ad ogni modo, non sempre Sky è l’artefice del problema, ci sono casi in cui i disservizi non sono attribuibili al fornitore di Pay Tv, ad esempio:

  • un disservizio per maltempo
  • una disattivazione del servizio comunicata in precedenza

Inoltre Sky deve comunicare in anticipo eventuali interventi di manutenzione e riparazione, in caso contrario, l’utente è tenuto a presentare un reclamo.

Reclami contro Sky: quando inviare la lamentela?

Problemi di fatturazione, ritardi nell’avviamento del servizio o attivazioni non richieste, sono una delle possibili cause che possono creare disagi al cliente.

    • A causa di ciò, in presenza di questi problemi tecnici, è possibile inviare un reclamo.

Un reclamo è necessario per mettere consapevolezza al gestore di un eventuale problema e per avere una dimostrazione dell’avvenuta lamentela.

In queste circostanze, Sky consiglia ad ogni utente prima di inviare un reclamo, di risolvere i problemi in diversi modi.

Scopri come effettuare un reclamo e chiedici consiglio

06 94 80 44 71

Manuale di istruzioni

Sky reclami on line

Al fine di risolvere il prima possibile la problematica con Sky, il gestore consiglia all’utente di accedere alla sezione del sito ufficiale Sky dedicata proprio all’assistenza.

In questa sezione ogni utente ha la possibilità di:

  1. fare una ricerca digitando la parola chiave del problema come ad esempio “assenza di segnale” e inviare all’assistente virtuale che troverà in automatico una risposta.
  2. seguire uno dei percorsi guidati che Sky propone sul sito come ad esempio “ Assistenze tecnica TV” o “ Gestione abbonamento” per consultare le risposte alle domande più frequenti e per essere accompagnati per tutto il percorso fino alla risoluzione

Ufficio reclami Sky Italia come inviare un reclamo?

In seguito a una mancata risoluzione del problema, un cliente può inoltrare un reclamo al Servizio Clienti di Sky con diverse modalità, per questo motivo è sempre consigliato avere sotto mano i numeri dei contatti Sky.

Di seguito tutti i modi con cui è possibile inviare un reclamo a Sky.

Email sky per reclami

E’ possibile contestare contro Sky usando la pec di Sky per i reclami. L’indirizzo a cui inviare il reclamo è : [email protected]

La segnalazione è presa in considerazione solo se inviata da un’altra PEC.

Quindi non è possibile inviare il reclamo con una semplice posta elettronica come gmail.com, yahoo.com o libero.it.

  • In PEC, si può inviare un’email a Sky tramite la sezione “Contatta Sky” del sito ufficiale.

Fax sky per reclami

Per inviare un reclamo a Sky Italia tramite fax è obbligatorio procedere con l’invio di una richiesta scritta mediante raccomandata.

Il numero di fax a cui inviare il reclamo è:

  • 02.7610107

Raccomandata a/r per sky

Per trasmettere un reclamo al servizio Clienti di Sky, è possibile inviare tramite raccomandata a/r, una comunicazione scritta specificando il motivo della richiesta e il proprio numero telefonico per essere contattati.

L’indirizzo a cui inviare la raccomandata a Sky Italia è:

  • Sky Italia – Casella Postale 13057 – 20141 Milano

Numero Sky per reclami

E’ possibile informare Sky di un disservizio contattando tutti i giorni della settimana dalle ore 8.30 alle ore 22.30 il numero 199.100.400.

Il costo della chiamata è di 15 centesimi al minuto senza scatto alla risposta da telefono fisso invece da cellulare i costi cambiano in base all’operatore.

Ogni reclamo ha un codice identificativo tracciabile.

Come compilare un reclamo per Sky

Per quanto riguarda la segnalazione di un disservizio Sky, un utente deve sapere in che modo bisogna compilare un reclamo.

Nella comunicazione scritta, per un reclamo Sky è obbligatorio allegare una copia del documento di identificazione come una carta d’identità o una patente e tutta la documentazione utile per dimostrare l’effettivo disservizio.

Inoltre nella richiesta scritta per il reclamo Sky devono essere riportati i seguenti dati:  

  • i dati anagrafici e di recapito
  • il numero identificativo della smart card di Sky
  • il codice cliente presente nella fattura
  • i disservizi/problemi riscontrati
  • elementi utili al fine di una valutazione e gestione del reclamo

Altri metodi per contattare Sky per un reclamo

D’altra parte, oltre i metodi descritti in precedenza per inviare un reclamo a Sky Italia, ci sono delle altre valide alternative per segnalare un problema.

Gli altri metodi che si possono utilizzare per un reclamo contro Sky, sono:

  • invio di un ticket di assistenza tramite area clienti
  • invio di un messaggio tramite chat del sito ufficiale per parlare con un operatore
  • invio di un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale di Sky.

Indipendentemente dalla modalità alternativa utilizzata, è sempre consigliato mantenere degli screenshot delle conversazioni, per avere delle prove della richiesta di reclamo oppure in altri casi per la richiesta di rimborso.

Reclami Sky Italia: quando viene risolto il problema?

Ad ogni modo, i reclami inviati a Sky Italia hanno tutti un codice identificativo tracciabile, quindi la pratica avviata non potrà perdersi nel nulla.

  • Sky è obbligata a valutare l’attendibilità e fondatezza del reclamo.
Inoltre è impegnata a fornire un risposta all’utente entro trenta giorni, dal ricevimento della comunicazione.

Il riscontro viene comunicato via lettera scritta o via telefono e nello specifico, in caso di approvazione del reclamo, Sky comunicherà le azioni che intende effettuare per risolvere le problematiche segnalate nel reclamo.

Tuttavia, in caso di richiesta di reclamo respinta, l’utente viene informato attraverso comunicazione scritta o tramite area clienti sul sito ufficiale.

Qualsiasi cosa succeda, se passati i 30 giorni dalla ricevimento del reclamo, Sky non fornisce alcuna risposta o riscontro, l’utente può rivolgersi alle Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, con le dovute precauzioni per effettuare una conciliazione con il Comitato Regionale per le Comunicazioni.

Chiama ora per ricevere assistenza nel reclamo

Manuale di istruzioni

Redactor

Written by paoloa

Aggiornato su 23 Mar, 2021